Header ad
Header ad
Header ad

Grande successo per il 1° Criterium Regionale Giovanile di Pugilato della Toscana

1° Criterium Regionale Giovanile di Pugilato della Toscana : a Livorno la carica dei “ 180 “ , record di presenze e tanto entusiasmo .

Domenica mattina 12 Marzo presso la Palestra Lambruschini a Livorno si è svolto il 1° Criterium Regionale Giovanile di Pugilato della Toscana per la stagione 2017 organizzato dall’ Accademia Pugilistica Livornese .La manifestazione è andata oltre ogni più rosea previsione perché il numero dei partecipanti ha raggiunto l’incredibile cifra di centoottanta iscritti tra bambine e bambini suddivisi nelle quattro categorie ( Cuccioli, Cangurini , Canguri e Allievi ) , una vera e propria invasione svoltasi in un clima festoso che ha fatto si che la gara nonostante le difficoltà per un numero così alto di adesioni comporta nella gestione del campo gara scorresse tutta via liscia e senza grossi intoppi .

Il movimento giovanile in questi ultimi anni in Toscana è cresciuto moltissimo ( la Toscana nella fascia dai 5 anni ai 13 è una delle regioni più competitive a livello nazionale ) così come le palestre partecipanti ai Criterium che ormai dedicano molto spazio a questo tipo di attività ludico motoria che coinvolge sempre più bambini e bambine ma anche ragazze e ragazzi : percorso a tempo , corsa piana , sacco , prova della funicella e per i canguri e allievi anche la prova a coppia sul ring ( tassativamente senza contatto ) dove vengono svolti temi di tecnica e tattica meticolosamente preparati in palestra .

Hanno partecipato a questa prima gara la Livorno Boxe Salvemini , l’Accademia dello Sport Livorno , l’Accademia Pugilistica Livornese , la Pugilistica Lucchese , la Pugilistica Piombinese , Old School Boxing , Best Gloves Firenze , Fight GYm Grosseto , Centro Sport Combattimento Firenze , la Boxe Siena Mens Sana ,la Boxe Mugello e la Pugilistica Carrarese che oltre ai partecipanti hanno portato sul campo gara accompagnatori e tecnici ma anche genitori , parenti ed amici tanto che la struttura sportiva era gremita in ogni spazio .

La Pugilistica Lucchese con il tecnico Giulio Monselesan coadiuvato dal figlio Leonardo ha partecipato con i cuccioli Samuele Di Vincenzo ( 2° classificato ) e Francesco Rossi tutti e due esordienti , nei cangurini Bruni Leonardo ( 7° ) , Riccardo Colombini , Massimo Maida , Mattias Demollari , Lofti Abd Abdul , nei canguri la coppia Sasha Mencaroni e Riccardo Matteucci si piazza prima ( 22 coppie partecipanti ) ma ottima gara anche per Alessandro Maida e Teo Paganucci . Negli allievi 4° posto per Kevin Di Vincenzo e Miria Busa Rossetti seguiti da Matteo Mencaroni e Luca Di Memmo .

Prossima gara a Lucca il 2 di Aprile presso la Palestra Don Aldo Mei di San Leonardo in Treponzio ( Capannori ) in provincia di Lucca , un bell’impianto al coperto capace di garantire un corretto svolgimento della gara .

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi