Header ad
Header ad
Header ad

Pietrasanta in Musica: conferenza-concerto con Gabriele Pezone, omaggio alla musica partenopea

Concerto conferenza al Chiostro di S. Agostino in occasione delle celebrazioni dell’Anniversario dell’Unità Nazionale con il maestro organista Gabriele Pezone e con un omaggio alla musica partenopea.

Promosso dal Comune di Pietrasanta in collaborazione con la Presidenza del Consiglio Comunale, l’appuntamento è inserito nel cartellone della stagione musicale d’inverno, a cura della vicepresidente del consiglio comunale, Mimma Briganti, è in programma sabato 18 marzo, alle ore 21.00, nella Sala dell’Annunziata.

Spettacolo-viaggio tra “tradizione e rinnovamento” il concerto è uno excursus storico-musicale sulla città partenopea vista dagli occhi e dalla musica di compositori provenienti dalle altre città d’Italia.

Protagonista della scena nazionale ed internazionale, Pezone ha inciso “Il Regno di Napoli tra tradizione e rinnovamento” uscito in allegato alla prestigiosa rivista Amadeus.

Ha diretto, tra le altre, “La Traviata” di G. Verdi presso il teatro Manzoni di Cassino, “Madama Butterfly” di G. Puccini presso il teatro “G. D’Annunzio” di Latina e “Tosca” di G. Puccini alle Serate Borgiane 2015 di Nepi (Italia). Si è anche esibito, come pianista o organista, in Croazia, Francia, Svezia, Australia, Danimarca, Spagna, Hong Kong e Nuova Zelanda, in cui ha tenuto anche una masterclass alla prestigiosa Waikato University.

E’ fondatore e direttore dell’Orchestra da Camera ”Città di Fondi” (con cui ha recentemente registato per Radio Vaticana con la pianista italoamericana Natalie Gabrielli) e del SoundTrack Ensemble, gruppo strumentale composto da giovani musicisti pontini, nato da un progetto dell’Associazione cinematografica “Giuseppe De Santis”. E’ membro della Commissione per la Musica Sacra ed il Canto Liturgico dell’Arcidiocesi di Gaeta. E’ presidente delle associazioni musicali intitolate a “Ferruccio Busoni” e “SergejRachmaninov”, con cui ha organizzato decine di iniziative culturali. Nel 2006 è risultato essere il vincitore (sezione musica) con il brano inedito per pianoforte “Mozarteum” della V edizione del Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca”, prestigioso riconoscimento consegnatogli presso la Camera dei Deputati.

E’ il direttore artistico del Fondi Music Festival. E’ l’organista titolare del coro dell’Arcidiocesi di Gaeta; sue esecuzioni sono state trasmesse da TVP (Polonia), da RadioMaria, da SAT2000 (in diretta da piazza San Giovanni in Laterano per i 140 anni dell’Azione Cattolica Italiana), da RaiUno e da RaiTre. Il suo interesse globale verso l’arte dei suoni lo ha portato ad interessarsi di musica popolare e ad essere il fisarmonicista del gruppo folk “Città di Fondi”, con cui ha vinto nel 2011 il “Best Music Award” all’8° Nicosia International Folk Dance Festival (Cipro).

  • Gli altri appuntamenti con “Pietrasanta in Musica”

domenica 26 marzo, ore 17.00 in Sant’Agostino, “Riverberi nello spazio e nel tempo”, Duo Riverberi (Pietro Tagliaferri sassofono, Stefano Pellini organo)

lunedì 17 aprile, ore 18.00 nel Duomo di San Martino, “Requiem” di W. A. Mozart, M° Gian Paolo Mazzoli direttore, Società Corale Pisana, Orchestra Sinfonica Toscana

domenica 30 aprile, ore 17.00 in Sant’Agostino, “Riscoprendo angeliche armonie”, Enzo Caroli flauto e Nicolò Sari organo

domenica 14 maggio, ore 17.00 in Sant’Agostino, “Un dialogo tra suoni regali”, Isabella Croce flicorno/tromba, Michele Croese organo.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi