Header ad
Header ad
Header ad

I racconti di Dono Buzzati in scena al Colombo di Valdottavo

I racconti di Dono Buzzati in scena al Colombo

con la Compagnia Trento Spettacoli

Domenica 19 marzo al Teatro Colombo di Valdottavo ore 21.15

E’ di Domenica, il 19 marzo prossimo h.21.15, il nuovo appuntamento dell’intensa stagione indipendente del Teatro Colombo sotto la Direzione Artistica di Silvio Bernardi con La Boutique Del Mistero uno spettacolo ispirato ai racconti di Dino Buzzati con Woody Neri, Alice Conti, Maura Pettorruso e Stefano Pietro Detassis, per la regia di Giulio Costa.

Organizzazione Daniele Filosi, disegno luci Alice Colla
, tecnica Claudio Zanna, una produzione TrentoSpettacoli con il sostegno di
 Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, 
 Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
, Provincia Autonoma di Trento
e di
 Ferrara OFF, Associazione Culturale Villa Buzzati, Associazione Internazionale Dino Buzzati.

Dopo aver lavorato nel 2012 su un fortunato adattamento teatrale de ‘Il deserto dei Tartari’, presentato anche nella prima Stagione del teatro Colombo di Valdottavo, TrentoSpettacoli, compagnia di produzione under 35 riconosciuta dal Ministero dei beni e delle attività culturali, torna a confrontarsi con il grande autore bellunese. In questo caso, con alcuni dei suoi racconti più affascinanti, raccolti nell’antologia da un titolo significativo:’La boutique del mistero’, decorso nel 2016 il centodecimo anniversario dalla nascita.

Il progetto di spettacolo vede in scena quattro giovani attori – Woody Neri, Alice Conti, Maura Pettorruso e Stefano Detassis – guidati dalla regia di Giulio Costa, in un attraversamento originale delle atmosfere, dei personaggi e delle vicende narrate nei racconti di Buzzati, per restituire al pubblico un mondo fatto di inquietudini, speranze disattese, paure, illusioni, desideri e pulsioni tipiche di una civiltà e una società in lento declino di cui l’autore bellunese già rintracciava i primi segni negli anni Sessanta, e che oggi risultano più che mai attuali. Uno spettacolo fondato sulle parole, sui personaggi e sulle storie di Dino Buzzati, ma che arriva a parlare in modo diretto alla nostra contemporaneità e al nostro tempo.

Portare in scena i racconti di Buzzati, come spesso accade per un adattamento di testi non teatrali, significa confrontarsi costantemente con la domanda: quanto bisogna essere fedeli alle parole dell’autore? Questo interrogativo ha accompagnato l’intero processo di costruzione dello spettacolo.
A mio avviso, chi conosce i testi di Buzzati potrà riconoscere e ricostruire, come in un puzzle, i frammenti della vita e della poetica dell’autore; chi non conosce i racconti, invece, avrà modo di vedere il complesso e variegato processo di crescita e formazione di un essere umano, nelle cui contraddizioni, assurdità, paure, angosce, idiosincrasie potrà facilmente specchiarsi. E magari ridere di sé.

Giulio Costa, regista

TrentoSpettacoli nasce nel gennaio 2010 come realtà artistica, produttiva, organizzativa e distributiva con sede a Trento. Opera con un’esperienza di diversi anni nel campo dell’ideazione, della produzione, della realizzazione, della distribuzione e della vendita di spettacoli teatrali di vario genere e natura. Per il triennio 2015/2017 TrentoSpettacoli è compagnia riconosciuta e sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali secondo l’articolo 14, comma 2 (imprese di produzione teatrale e compagnie under 35).

biglietto unico eur. 10,00

prenotazioni: prenotazioni@teatrocolombo.it – 368453795

orario biglietteria: dalle ore 20.30 giorno di spettacolo

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi