Header ad
Header ad
Header ad

IL 2017 DI RUDY MICHELINI INIZIA DAL CIOCCO

Il pilota lucchese ha scelto la Ford Fiesta R5 del Team piemontese Erreffe con il supporto tecnico di Pirelli, per affrontare la nuova stagione agonistica, che avvierà dalla prima prova del tricolore per proseguire poi nel Campionato IRCup.
Al suo fianco Michele Perna, la scuderia sarà sempre la reggiana Movisport.
Lucca, 15 marzo 2017 – Sarà la gara “di casa” del Ciocco, il primo atto della stagione sportiva di Rudy Michelini. Il 40° Rally del Ciocco e Valle del Serchio, apertura del Campionato Italiano Rally, questo fine settimana, vedrà al via il pilota lucchese, affiancato da Michele Perna su una Ford Fiesta R5 del Team Erreffe, un appuntamento irrinunciabile, che darà l’abbrivio all’annata del portacolori della scuderia Movisport. Una stagione, quella di Michelini, nella quale ha deciso di impegnarsi nuovamente nell’International Rally Cup, il Campionato che nei due anni addietro lo ha visto tra i protagonisti di primo piano.
La presenza di Michelini al Ciocco sarà dunque un importante test con la vettura in un contesto estremamente competitivo, nel quale proverà comunque ad inserirsi nel confronto di vertice, come accaduto nelle ultime edizioni disputate, tra le quali si evidenzia il prestigioso secondo posto assoluto del 2015.
 
RUDY MICHELINI: 
“Un pilota lucchese non può non partecipare al Rally del Ciocco. E’ una gara di grande prestigio nel panorama rallistico nazionale, oltre che essere quella “di casa”. Il “Ciocco”, ha un sapore decisamente forte, grazie ad un format studiato a regola d’arte dagli organizzatori e grazie alle strade della Garfagnana che lo rendono unico. Quest’anno a mio avviso l’alto numero di concorrenza qualificata con vetture della categoria R5 renderà la sfida ancora più impegnativa ed avvincente, credo che il pubblico potrà veramente divertirsi e chi riuscirà ad arrivare sarà nei quartieri alti della classifica. Sotto il profilo tecnico-sportivo, la ritengo una gara estremamente utile per trovare i giusti equilibri alla guida, con il set-up, con gli pneumatici, sarà un test probante a tutto tondo, che ci permetterà di arrivare ben preparati alla prima prova del Campionato IRCup”.
L’edizione numero 40 del Rally Il Ciocco e Valle del Serchio prenderà il via venerdì 17 marzo alle ore 18.34 con la prova spettacolo di apertura a Forte dei Marmi. Subito dopo la carovana del rally attraverserà Viareggio e il suo lungomare per portarsi a Lucca, con il passaggio sulle splendide mura cinquecentesche. Questo omaggio “itinerante” ai quaranta anni del rally si concluderà con l’arrivo a Il Ciocco alle ore 21.00. Il rally affronta quindi la lunga giornata di sabato 18 marzo con partenza da Il Ciocco alle ore 6.00 ed arrivo, con chiusura della prima tappa, sempre a Il Ciocco, alle ore 22.00. Ben quattordici ore di gara, nel corso delle quali verranno disputate dodici prove speciali, sei da ripetere a gruppi di tre, nell’ordine “Massa-Sassorosso”, “Renaio”, “Il Ciocco” e quindi “Gragnanella”, “San Rocco” e “Noi Tv”. Domenica 19 marzo partenza della seconda e conclusiva tappa da Il Ciocco alle ore 8.00 e arrivo finale a Castelnuovo Garfagnana alle ore 15.30. Due le prove speciali previste, Careggine e Coreglia, entrambe dal chilometraggio importante, da ripetere due volte.
UFFICIO STAMPA: MGTcomunicazione – info@mgtcomunicazione.com

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi