Header ad
Header ad
Header ad

ACI LUCCA A LIDO DI CAMAIORE PER SAFE BIKE

La giornata rientra nel progetto “Cresco Sicuro”, organizzato con il Comune di Camaiore

CAMAIORE, 8 marzo 2017 – Aci Lucca torna a Lido di Camaiore, in piazza Principe Umberto, con l’iniziativa “Safe Bike”. In occasione della gara ciclistica “Tirreno-Adriatico”, oggi, mercoledì 8 marzo, la delegazione lucchese ha accolto circa 90 bambini delle classi quarte delle scuole primarie di Capezzano e Camaiore per insegnare loro le regole dell’educazione in strada e metterli alla prova con un vero e proprio percorso urbano da affrontare in sella alla bici. La giornata, a cui ha partecipato il direttore di Aci Lucca, Luca Sangiorgio, l’assessore alle politiche giovanili e all’istruzione del Comune di Camaiore, Sandra Galeotti, e il patron della gara ciclistica “Tirreno-Adriatico”, Mauro Vegni, rientra nel progetto “Cresco Sicuro”, che porta l’educazione stradale nelle scuole di Camaiore, grazie alla sinergia tra Aci, amministrazione comunale, Polizia Municipale e l’associazione Perla del Tirreno.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi