Header ad
Header ad
Header ad

La pittrice lucchese Cinzia Coronose consegna un suo dipinto a Papa Francesco

La pittrice lucchese Cinzia Coronose ha raggiunto un altro suo importante obiettivo, un sogno tanto desiderato quello di consegnare al Papa un suo dipinto e si è realizzato con Papa Francesco. L’artista assieme al presidente dell’Italcaccia di Porcari Giovanni Baldacci hanno partecipato, a Roma, all’Udienza Generale del Santo Padre Papa Francesco avvenuta mercoledì 1 marzo 2017.

<<Questo evento è stato possibile – spiega la stessa Cinzia Coronese – grazie all’impegno di Giovanni Baldacci preso nel convegno tenutosi a Porcari sulla storia, cultura, tradizioni, luoghi e personaggi del Comune di Porcari nel continuo impegno per essere utili alla nostra società. Alla fine tutto questo ha dato i suoi frutti e finalmente mercoledì scorso sono stata dal Pontefice per dare il mio dipinto compreso di Brochure del famoso Convegno presentato a Porcari>>.

Il Prefetto della Casa Pontificia della Città del Vaticano Georg Garswein ha infatti invitato con ingresso speciale Cinzia Coronese e Giovanni Baldacci a partecipare all’Udienza e a donare al Papa la brochure e un dvd del Convegno intitolato “Il Rispetto dell’Integrità della Creazione- ambiente- biodiversità- eco sostenibilità”, accompagnato da un’opera pittorica della pittrice lucchese intitolata “ Pretiosa Genesis”. Il meeting di Porcari, organizzato da Baldacci, ha avuto l’importante collaborazione di Ilaria Centoni e faceva riferimento all’Enciclica “Laudato sì” di Papa Francesco con lo scopo di sensibilizzare l’uomo ad interagire col pianeta. Baldacci, una volta presentato il Convegno, ha pensato di proporre all’artista Coronese di eseguire un dipinto affrontando proprio questo tema. E così è nata l’opera, un olio su tela in chiave “surreale” che rappresenta la “Genesi”. Un susseguirsi dei vari elementi del Creato che si legano fra loro e riempiono la scena; nel centro un uomo che tiene per mano un bambino pronto a dare il buon esempio alle generazioni future. Assieme a questi doni presente anche quello del Sindaco di Porcari Alberto Baccini. Ricordiamo infine che il convegno di Porcari, svoltosi nella prestigiosa sede del Palazzo di vetro della Fondazione G. Lazzareschi, che oltre ad aver riscosso molto successo, era stato presentato all’Expo 2015 e al Ministero degli Interni ed inoltre ne aveva parlato anche il presidente Regionale della sezione venatoria dell’Italcaccia Pietro Salatti nella trasmissione di Rai 1 “Unomattina”.

<<Nell’udienza con Papa Francesco – conclude Cinzia Coronose – abbiamo vissuto un momento di grande gratificazione oltre che di emozione, quando lo stesso Pontefice ci ha onorato congratulandosi di quanto a Lui donato>>.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi