Header ad
Header ad
Header ad

MICHELA FANINI: LA STAGIONE INIZIA SABATO CON LE “STRADE BIANCHE”

Attesa finita. Con le “strade bianche “, gara di World Tour in programma sabato a Siena, prenderà ufficialmente il via la nuova stagione della “Michela Fanini”.

Dopo la riuscitissima presentazione, ora le ragazze avranno la possibilità di mettersi in evidenza in una gara di livello mondiale.

Per l’occasione il nuovo direttore sportivo Mirko Puglioli ha convocato: la campionessa di Francia Edwige Pitel, la campionessa di Ungheria Monika Kiraly, la nazionale cubana Iraida Garcia Ocasio, la nazionale Ucraina Valeriya Kononenko e le italiane Francesca Balducci e Anna Ceoloni.

Vogliamo vedere a che punto siamo con la preparazione – ha sottolineato il ds Puglioli – se ci capiterà l’occasione cercheremo di dare battaglia”.

Nei giorni scorsi, tra l’altro, per saggiare il particolare teatro della competizione (le strade bianche appunto) la squadra è stata ospite del Residence Borgo al Cerro di Casole D’Elsa, partner del progetto Terre di “Casole Bike Hub” una novità assoluta (ma già di successo) per il cicloturismo, un intero territorio che, grazie all’unione di pubblica amministrazione, strutture ricettive e comunità diventa un case-history innovativo nell’accoglienza sia del cicloturista, che dello sportivo amatoriale alla ricerca di itinerari impegnativi.

Terre di Casole Bike Hub prevede percorsi ciclistici con livello di difficoltà variabile potendo godere di una ideale stagione ciclistica che va da marzo a metà novembre; sempre circondati dal tratto distintivo di suggestivi scenari e stupendi paesaggi della campagna toscana, per ripercorrere, nella terra dei campioni, gli stessi itinerari di importanti gran fondo e gare storiche.

Ma gli impegni del weekend per la squadra di patron Brunello Fanini non finiscono qui visto che domenica le stesse atlete, rinforzate dalla thailandese Jutatip Manephaan e dalle giovani Elisa Dalla Valle, Alessia Dal Magro e Vittoria Reati prenderanno parte al Gran Premio di Montignoso (Massa).

maurizio tintori

nella foto: la squadra davanti al Residence Borgo al Cerro

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi