Header ad
Header ad
Header ad

CICLISMO: Grande soddisfazione per Amore & Vita – SMP – Fondriest

Amore & Vita – SMP – Fondriest: grande soddisfazione per la convocazione del corridore laziale Marco Bernardinetti al G.P. Industrie e Artigianato.

Si tinge subito d’azzurro la strada di Marco Bernardinetti. Il portacolori di Amore & Vita – Selle SMP – Fondriest, sempre in grande spolvero in questo inizio 2017, è stato infatti convocato dal C.T. Davide Cassani per il Gran Premio Industria ed Artigianato di Larciano in programma questa domenica sullo storico percorso in provincia di Pistoia.

Per Bernardinetti, al suo esordio quest’anno nella massima categoria, questa è la seconda volta che veste la maglia azzurra nella sua carriera (era già stato selezionato in passato nella categoria Juniores) ma indubbiamente è quella che conta di più.

Immensa, è al momento la contentezza in casa A&V, soprattutto per Ivano e Cristian Fanini e per i tecnici Frassi e Giorgini che hanno seguito da vicino le performance di Bernardinetti in questo avvio di stagione.

«Voglio innanzitutto ringraziare Cassani e Montedori per questa importante opportunità concessa al nostro atleta – esclama patron Ivano Faninisono davvero molto entusiasta perché questa meritata convocazione ci appaga nell’orgoglio e ci ricompensa simbolicamente dei sacrifici che facciamo ogni giorno per portare avanti la squadra sempre al massimo delle nostre potenzialità con l’obbiettivo di lanciare questi ragazzi dal grande talento. Per quanto concerne Marco Bernardinetti posso descriverlo così: un ragazzo molto serio ed equilibrato che quando sale in bicicletta si trasforma nel vero senso della parola. Non molla mai, ha grinta, senso tattico e generosità da vendere. Insomma un vero professionista, con tutte le carte in regola per sfondare e diventare un leader. Addirittura credo che il suo potenziale sia talmente enorme che nemmeno lui se ne renda ancora pienamente conto. Ad ogni modo, rappresenta una delle nostre scommesse più importanti per questa e per la prossima stagione e visto che io difficilmente mi sbaglio sui corridori, posso aggiungere senza remore che sentiremo molto parlare di lui».

«Quando lo guardo in corsa – conclude Fanini – ci rivedo, sotto certi aspetti, Beppe Saronni, per cui gli auguro di cuore che possa ripercorrere almeno in parte le gesta di un campione così immenso di cui ero grande tifoso prima ed ammiratore adesso (per tutto quello che riesce a fare come Team Manager)».

«L’anno scorso abbiamo chiuso la stagione con Zamparella in azzurro a Peccioli e quest’anno si può dire che la iniziamo vedendo Bernardinetti vestire questa importante maglia – aggiunge il direttore sportivo del team Amore & Vita – Selle SMP Fondriest Francesco Frassiquesto è un chiaro segnale probatorio che come società stiamo lavorando in maniera considerevole. Confermo le parole di patron Fanini riguardo Marco, per noi è un’enorme scommessa e ci aspettiamo tanto da lui ma abbiamo anche tanti altri talenti in squadra e sono certo nel corso della stagione verranno fuori tutti in modo esponenziale. Mi riferisco soprattutto a Celano che credo sia uno degli scalatori puri più forti, a Ficara che pian piano sta tornando ad essere competitivo dopo il bruttissimo incidente in America e poi a Marco Zamparella che è un corridore di esperienza, un uomo squadra come pochi che in queste prime gare ha già sfiorato il successo in diverse occasioni (non ultima, domenica scorsa in Slovenia dove peraltro anche Bernardinetti è andato fortissimo, ripreso dal gruppo lanciato in volata soltanto negli ultimi 150 metri). Cassani conosce molto bene il valore di Zamparella, sa bene che anche lui si merita nuovamente di vestire l’azzurro e sono sicuro che presto lo rivedremo convocato in nazionale. Adesso però, da tifosi, godiamoci questo momento speciale di Bernardinetti. Infatti per quello che sta dimostrando merita un grande applauso e merita di correre a Larciano con questa maglia azzurra e con la possibilità di fare la sua corsa. Lui è uno dei principali punti di forza della nostra squadra e sono certo che con la giusta concentrazione e responsabilità, saprà esserlo in questa occasione anche per la nazionale italiana. Ad ogni modo, sono sicuro che qualsiasi siano poi le direttive tattiche, domenica Bernardinetti dimostrerà tutto il suo valore con una prestazione eccezionale».

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi