Header ad
Header ad
Header ad

Andrew Rath tesserato per la Geonova Centro Minibasket Lucca

Andrew Rath è ufficialmente un giocatore della Geonova Lucca. Guardia classe ’86 con il passaporto italiano e quelle delle isole Seychelles, con la cui nazionale conta varie partecipazioni ai campionati africani di pallacanestro, Andrew ha giocato tante stagioni in B e in B1 tra Roma, Cremona, Catanzaro e Firenze. Poi riparte dalla C1 ad Altopascio e a Pescia mentre lo scorso anno era in C Silver a Cmc Carrara dove ha chiuso la stagione con 19 punti di media a partita.

Lucchese d’adozione ormai da parecchi anni, dopo un brutto incidente durante la scorsa estate è stato accolto dal Centro Minibasket che lo ha seguito durante l’intero percorso di riabilitazione. Ora la società ha scelto di tesserarlo con l’obiettivo di rivederlo in campo prima della fine della stagione.

«Sono reduce da questo incidente stradale e un infortunio di questa entità non mi era mai capitato – dice il giocatore –. In questo momento mi sento di dire grazie alle persone che ho avuto intorno, dai medici agli allenatori, al preparatore, ai dirigenti e ai compagni. Tutti mi sono stati sempre vicini e sono stati importanti. Il Centro Minibasket si è preso cura di me anche a livello umano. Grazie a dio questo periodo è finito e ora penso solamente a dare il mio contributo per essere utile e funzionale sotto ogni aspetto alla causa comune. Infine per me ora c’è una componente emotiva molto forte perché con la pallacanestro ho un rapporto di amore e respiro l’entusiasmo che ho ogni volta che inizio una stagione. L’ultimo pensiero è alla città, che mi ha adottato. Qui ho la maggior parte dei miei amici. Dopo tanti anni sento di nuovo la sensazione di essere tornato a giocare a casa».

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi