Header ad
Header ad
Header ad

APPROFONDIMENTI E VISITE GRATUITE: TORNA LUCCANZIANI

Al palazzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca il 24, 25 e 26 febbraio

Lucca, 22 febbraio 2017 – Torna LuccAnziani, il salone dei prodotti e dei servizi per la terza e quarta età. Giunta alla settima edizione, la manifestazione si terrà dal 24 al 26 febbraio, nel Palazzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, in piazza San Martino. Oltre a un importante convegno medico scientifico con specialisti provenienti dalle maggiori università italiane e anche dall’estero si svolgeranno check-up, consulenze e visite gratuite, e un approfondimento, aperto a tutti, sull’utilizzo delle piante officinali nella terza età.

L’evento, organizzato da LuccAnziani Onlus, è realizzato con il sostegno delle Fondazioni Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lucca e dell’Ordine dei Medici di Lucca ed ha ottenuto il patrocinio di Regione Toscana, Comune e Provincia di Lucca, Azienda USL Toscana Nord Ovest e altri importanti partner. L’iniziativa è stata presentata questa mattina a Palazzo Orsetti dalla vicesindaco Ilaria Vietina, dal responsabile organizzativo e presidente di LuccAnziani Onlus, Corrado Guidi, dal direttore della cattedra di Geriatria dell’Università di Pisa e responsabile scientifico della manifestazione, Fabio Monzani, e dal presidente dell’Ordine dei medici, Umberto Quiriconi. Presenti anche Enzo Giuntoli, consigliere della Provincia di Lucca, Andrea Salani, per la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Umberto Chiesa, membro del consiglio d’indirizzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Maria Pacini Fazzi, vicepresidente dell’associazione LuccAnziani Onlus e Tommaso Pellegrini, di FarmaLucca per il Gruppo Insjeme.

LuccAnziani, come ogni anno, affronta l’argomento della salute nella terza e quarta età da più punti di vista: a una parte più prettamente scientifica, dedicata a medici, infermieri, psicologici e fisioterapisti, si unisce un’anima rivolta direttamente agli anziani e alla cittadinanza, con check-up gratuiti, consulenze e incontri.

IL SALONE. Dal 24 al 26 febbraio, dalle 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18, sarà invece possibile effettuare check-up medici gratuiti. Nel palazzo della Fondazione Banca del Monte di Lucca, infatti, grazie alla presenza di Gruppo Insjeme con LAMM centro analisi, del Centro medico Martini, di FarmaLucca, di Densanea, di Audix Centro acustico, di Centrottica Lucca, Casa del Materasso, dell’associazione Amici del Cuore, della Sanitaria, dell’associazione Aima, di LuccAssistenza e della Palestra della mente, saranno a disposizione macchine e personale per effettuare elettrocardiogramma, esami audiometrici, controlli della pressione oculare e di quella arteriosa. Grazie alla presenza della pedana baropodometrica sarà inoltre possibile valutare il passo e l’equilibrio. Tutti i giorni dalle 9 alle 10.30 saranno effettuate le analisi di base del sangue: emocromo, azotemia, creatinina, colesterolo totale, colesterolo LDL, colesterolo HDL, transaminasi e trigliceridi.

IL CONGRESSO. Si chiama “LuccAnziani 2017: novità sulla vecchiaia” il convegno scientifico che si terrà nell’Auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca venerdì 24 e sabato 25 febbraio e che riunisce relatori da tutta Italia. Organizzato in collaborazione con la Scuola di Specializzazione di geriatria dell’Università di Pisa, la Società italiana di gerontologia e geriatria oltre a numerose società scientifiche nazionali, il congresso affronterà il delicato tema della salute dell’anziano dal punto di vista diagnostico, psicologico, neurologico e alimentare: al centro della discussione anche le nuove terapie farmacologiche e gli approcci più innovativi per curare i pazienti in fisioterapia. Il convegno ha ottenuto 13,6 crediti formativi per medici, infermieri, fisioterapisti e psicologi.

LA NOVITÀ. LuccAnziani, infine, è anche un’occasione di confronto e scoperta. Sabato 25 febbraio, infatti, alle 15 si terrà nell’Auditorium l’incontro “L’uso delle piante officinali nella terza età: piante toniche immunostimolanti, prevenzione dell’osteoporosi e dei disturbi della menopausa”. Organizzata da FarmaLucca, l’associazione che riunisce i proprietari delle farmacie di Lucca, l’iniziativa è aperta a tutti.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria organizzativa Event Service: 0583/491880; info@eventservicetuscany.it.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi