Header ad
Header ad
Header ad

Dopo un Tour du Haut Var corso da protagonisti A&V – Selle SMP – Fondirest cerca conferme al Tour de Provence

Ancora una corsa a tappe in Francia per il team di Fanini. Frassi: “al Provence ci proveremo ogni giorno”

Finalmente al Tour du Haut Var sono arrivati segnali importanti dagli atleti diretti da Francesco Frassi. Marco Bernardinetti ha sfiorato il successo nella prima frazione ed ha vestito la maglia di miglior scalatore con tanto di dedica al compianto Franco Gini. Sono giunte ottime indicazioni anche da Marco Zamparella, da Redi Halilaj e dallo scalatore lucano Danilo Celano. Ancora leggermente sotto tono le performance di Ficara, Martins, Galarreta e Yovchev che comunque si sono sacrificati lavorando molto per il resto dei compagni. Tutti comunque si sono dimostrati in grande crescita ed hanno messo in evidenza un netto cambiamento di rotta, soprattutto psicologico, dopo le critiche mosse dal management per un inizio di stagione al di sotto delle aspettative.

«Sono soddisfatto per quanto visto in questa corsa – spiega il d.s. Francesco Frassi – abbiamo reagito immediatamente con il giusto atteggiamento e motivazione. Ho avuto delle conferme importanti da molti atleti e posso dire che siamo sulla strada giusta. Adesso andiamo in Provence ricchi di entusiasmo ed aspettative. Un risultato è alla nostra portata quindi proveremo senza paura ad ogni occasione».

«Stavolta voglio proprio congratularmi con i nostri atleti – commenta il team manager Cristian Fanini – non era assolutamente facile essere protagonisti ad una corsa così impegnativa e così combattuta. Tuttavia quando ci sono squadre importanti il nostro team si esalta e riesce quasi sempre a fare delle belle performance. Un bravo a Marco Bernardinetti che nella prima tappa ci aveva quasi illusi di poter vincere. Ha dimostrato di essere già pronto per cogliere un risultato importante e sono certo che non tarderà più di tanto. Ottime anche le prove degli altri, soprattutto di Zamparella che comunque risulta essere sempre il più continuo. Adesso mi aspetto di vedere una prova d’orgoglio di Ficara e di Uri Martins ma anche da Celano e Halilaj mi aspetto molto. Non chiediamo la luna, pretendiamo solo che i nostri atleti ci mettano sempre il massimo impegno e sfruttino al 100% le loro ottime potenzialità».

Da domani fino al 23 Febbraio il team Amore & Vita – Selle SMP – Fondriest sarà nuovamente impegnato in Francia al Tour de Provence, altra gara a tappe 2.1 molto impegnativa e ricca di prestigio. Gli atleti al via saranno gli stessi dell’Haut Var e sicuramente sapranno confermare quanto di buono dimostrato in questi due giorni.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi