Header ad
Header ad
Header ad

Tante donne premiate per l’11° Treofeo Rally Automobile Club Lucca

Lucca, 14 febbraio 2017 – Una classifica quasi completamente rosa quella dell’undicesima edizione del Trofeo Rally Automobile Club Lucca. Tra le prime otto posizioni, infatti, sono sei quelle occupate dalle atlete che si sono distinte nelle principali gare rallistiche di tutta la Toscana.

La premiazione, che ha preso le sembianze di una vera e propria festa, si è tenuta sabato scorso, 11 febbraio, alla presenza del presidente della Provincia di Lucca, Luca Menesini, che ha accolto, insieme al presidente e al direttore di Aci Lucca, Luca Gelli e Luca Sangiorgio, numerosi sportivi, provenienti dai diversi gruppi, A, N e R, fino alla categoria “Racing Start”, dedicata alle vetture strettamente stradali, e a quella “Gruppo Storiche”.

Emozione ed orgoglio sono stati espressi proprio dal presidente Gelli: «Anche le gare del 2016 hanno visto una grande partecipazione e una lunga lista di successi. Sono tantissime le discipline, gli sport e gli atleti che ruotano attorno al mondo dell’automobile: per questo abbiamo deciso che da quest’anno non si tratterà più di un semplice Trofeo Rally, ma sarà una vera e propria festa dello sport motoristico, che possa coinvolgere quante più persone, tra sportivi e appassionati, possibile. Cambierà la denominazione, ma la formula resterà la stessa. La vocazione di Aci Lucca, decimo club a livello nazionale per soci iscritti e tra i primi per i soci sportivi, va proprio nella direzione dell’inclusione e dell’apertura al territorio».

I VINCITORI. Si sono aggiudicati il primo posto nella classifica assoluta il pilota Gabriele Catalini e la navigatrice Manuela Milli. Nella categoria under 25 sono stati premiati Dario Bertolacci, pilota, e Chiara Lombardi, navigatrice. Luciana Bandini e Manuela Milli, rispettivamente pilota e navigatrice, sono arrivate prime nella classifica femminile.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi