Header ad
Header ad
Header ad

BASKET LE MURA: Gesam Gas&Luce attende Broni al PalaTagliate

E’ la Techedge Broni l’avversaria della squadra lucchese nella quinta di ritorno. Domenica, palla a due alle ore 18 al PalaTagliate, le biancorosse si troveranno di fronte un team che farà di tutto per conquistare la vittoria, dopo le due sconfitte consecutive maturate contro Battipaglia e Torino.

Abituato a lottare fino alla fine, il gruppo di coach Sacchi ha dovuto fare i conti, nelle ultime gare, con l’importante assenza della guardia Stokes, la più prolifica del gruppo, e alle non perfette condizioni fisiche di Zampieri e Pavia. Rispetto all’andata, avremo il piacere di rivederere in campo Francesca Zara, l’ex paly azzurro che ha deciso di rimettersi in gioco (oltre a ricoprire il ruolo di dirigente societario) per aiutare le compagne con la sua esperienza. Sotto i tabelloni agiscono i pivot Madu e Bratka, rispettivamente 11 e 7.4 punti di media, nel reparto esterne Ravelli e le due ex Le Mura Soli e Richter.

Contro Ragusa siamo state brave a non mollare – dichiara il paly biancorosso Dotto -, recuperare un po’ alla volta dopo essere state sotto di 18 e, averlo fatto in una partita terminata con un punteggio relativamente basso, non è stato facile. La chiave della vittoria è stata la squadra, il condizionarci positivamente l’un l’altra senza mollare. Broni è una buona squadra che già all’andata ci ha messo in difficoltà. Per vincere credo sia importante giocare la nostra pallacanestro aggressiva sia in attacco che in difesa, quello che ci è forse mancato inizialmente contro Ragusa”.

Tutti gli aggiornamenti e le news Le Mura sul sito internet www.basketfemlemura.it, sulla pagina facebook – BFLeMuraLucca e su twitter – @BFLeMuraLucca.

Lorenzo Vannucci

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi