Header ad
Header ad
Header ad

A Pietrasanta c’è la Fiera di San Biagio!!! Più di 200 espositori…

San Biagio: fiera da record, 3 giorni di eventi e 200 espositori nel centro storico

San Biagio da record con oltre 200 espositori, tre giorni di eventi e festeggiamenti ed il coinvolgimento di tutto il centro storico. Non era mai successo nella storia della tradizionale fiera organizzata dal Comune di Pietrasanta che quest’anno si svilupperà tra venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 febbraio.

Confermata, dopo l’ottimo riscontro dello scorso anno in Piazza Matteotti, di fronte a Palazzo Civico, la fiera agrozootecnica dove troverà spazio la grande Arca di Noe’ con tutti gli animali della fattoria a fianco di pitoni, rapaci e alpaca mentre il regno dei bambini sarà tra Piazza Statuto, via Oberdan e Palazzo Panichi con gonfiabili, laboratori, truccabimbi e spettacoli.

Per gli appassionati delle tipicità locali, della gastronomia e del chilometro zero c’è solo l’imbarazzo della scelta grazie alla partecipazione dei produttori di Coldiretti e Cia: il punto giusto per fare la spesa è Corte Lotti.

Tra le novità il mercato dell’antiquariato tra Via Garibaldi e Via Barsanti, l’apertura della Sala del Coniglio, una meraviglia custodita in via Marzocco, per tutto il weekend ed il ritorno del Luna Park all’ex Pesa (Piazza Tommasi).

Entra nel circuito della fiera anche la Corte dei Glicini con l’esposizione e la vendita delle opere dell’arte e dell’ingegno realizzate da artigiani, creativi ed hobbisti. Non mancheranno trattori, auto e vespe d’epoca.

Più grande e numerosa la platea degli espositori che andranno a comporre il percorso della fiera tradizionale tra Piazza Statuto, Piazza Crispi, via di Mezzo, Piazza Duomo e Piazza Carducci.

“Il prolungamento dei giorni di festa, da due a tre, le migliorie alle collocazione degli spazi nel centro storico e l’ampliamento ad altre aree come la Corte dei Glicini unito alle tante attività e alla varietà dei prodotti, dall’agroalimentare all’artigianato, rendono oggi la nostra fiera un appuntamento unico e tra i più importanti della Versilia e della Toscana. – spiega Massimo Mallegni, Sindaco di Pietrasanta – Attorno alla fiera abbiamo costruito un palinsesto di iniziative e di aperture straordinarie che vanno a potenziare la nostra offerta nei tre giorni di fiera. Abbiamo collegato tradizione, cultura, arte, turismo, didattica, shopping e sacro con le celebrazioni al Duomo di San Martino. La massiccia adesione degli espositori è un segnale importante di fiducia: il nostro progetto è stato accolto molto bene dagli addetti ai lavori”.

In attesa della presentazione ufficiale del palinsesto e della programmazione da segnalare l’apertura straordinaria della mostra di Salvador Dalì che resterà visitabile al pubblico anche venerdì 3 febbraio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

Fruibili al pubblico anche Palazzo Panichi con i “Bozzetti in vetrina” e la Sala Grasce che ospita la mostra “Sigifrido Camacho Bricheno. Luce: Colori e orme dell’anima” a cura di Lodovico Gierut.

Per maggiori info sulla fiera clicca qui: San Biagio

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi