Header ad
Header ad
Header ad

Grandi nomi al teatro dei Rassicurati per “Il più bel secolo della mia vita”

Comune di Montecarlo, Fondazione Toscana Spettacolo onlus e associazione And Or
Grandi nomi al teatro dei Rassicurati per
Il più bel secolo della mia vita

Il secondo appuntamento della stagione per domani, venerdì 3 febbraio

Prosegue la stagione di prosa per il teatro dei Rassicurati, domani sarà la volta della pièce di grande successo Il più bel secolo della mia vita, con Giorgio Colangeli e Francesco Montanari. Gli attori sono noti al grande pubblico per le loro partecipazioni in numerosissimi film e fiction per il cinema e la televisione. Solo negli ultimi anni, Giorgio Colangeli ha lavorato, fra gli altri, anche con Sergio Rubini (Colpo d’occhio, 2008), Paolo Sorrentino (Il Divo, 2008), Marco Tullio Giordana (Romanzo di una strage, 2012) e nel 2007 ha conquistato un David di Donatello (l’Oscar del cinema italiano) come miglior attore non protagonista per il film L’aria salata (regia di Alessandro Angelini). Altrettanto prolifico Francesco Montanari, attore con grande esperienza teatrale (ha collaborato con registi del calibro di Giorgio Albertazzi e Michele Placido), che si è aggiudicato fra gli altri premi anche un Nastro D’Argento per miglior attore dell’anno 2014.

Ne Il più bel secolo della mia vita, in scena venerdì 3 febbraio alle 21,15, viene rappresentato, in chiave leggera e ironica, il tormento di chi, adottato, non può soddisfare il bisogno di capire da dove proviene perché uno dei requisiti imposti dalla legge italiana è di aver compiuto 100 anni. Questo il tema del il secondo dei sei spettacoli di grande attrattiva inseriti nella programmazione per il 2017 del Teatro dei Rassicurati di Montecarlo, grazie alla sinergia in atto da oltre 10 anni tra la Fondazione Toscana Spettacolo onlus, il circuito regionale del teatro e della danza e il Comune di Montecarlo. Per questa stagione i due enti, hanno potuto contare anche sulla collaborazione con l’Associazione And Or margini creativi.

Terzo appuntamento per sabato 18 febbraio. Sarà la volta de Gli Omini, geniale compagnia che, dopo aver condotto un’indagine sulla famiglia italiana intervistando più di ottanta ragazzi, propone La famiglia Campione.

Gli spettacoli inizieranno alle 21,15. I biglietti interi avranno un costo di 15 euro, quelli ridotti di 10 euro. Riduzioni per giovani fino ai 29 anni e soci Ass. “And Or Margini Creativi”.

CONTATTI:

Biglietteria presso l’Ufficio Cultura del Comune di Montecarlo

via Roma 56, da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13

tel. 0583/229725

Teatro dei Rassicurati

via Carmignani 14 – Montecarlo (Lu)

tel. 0583/22517 – culturaeturismo@comune.montecarlo.lu.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi