Header ad
Header ad
Header ad

LUCCA BASKET: La Geonova espugna Fucecchio e sale nel gruppo delle seconde

Folgore Fucecchio – Geonova Lucca 68-76

FUCECCHIO: Bellini ne, Meacci 12, Brunelli, Tessitori 23, Giusti 11, Stolfi 11, Borsini ne, Strozzalupi 6, Bulleri, Gazzarrini 5. All. Sforzi

GEONOVA: Lombardi ne, Loni 24, Danesi 12, Russo 2, Del Debbio 19, Puccinelli, Cecconi ne, Santini ne, De Falco 7, Pierini, Benini 12. All. Piazza

ARBITRI: Corso di Pisa e Orlandini di Livorno

NOTE: parziali 19-23, 39-34, 58-63.

La Geonova torna al successo espugnando il parquet di Fucecchio nel recupero della decima giornata di andata. Dopo i due stop contro Montale e Synergy Valdarno i biancorossi muovono la classifica portandosi nel gruppo delle seconde a soli due punti dalla vetta e lo fanno con una buona prestazione in cui sono riusciti a sconfiggere i fantasmi delle ultime settimane.

Dopo l’11-6 iniziale per i padroni di casa sono i ragazzi di Piazza a cambiare marcia e a chiudere in vantaggio il primo quarto grazie ai canestri di Del Debbio e Danesi che scavano un piccolo solco. La reazione però non tarda ad arrivare e 5 punti di fila dell’ultimo arrivato Giusti scavano un 10-0 di parziale che manda la Folgore negli spogliatoi con 5 lunghezze di vantaggio. Dopo la pausa è Loni a vestire i panni del protagonista con il controbreak del 4-11 e la squadra che sfrutta alla grande un fallo tecnico fischiato a Giusti prendendo energia e mettendo la freccia. Il primo vantaggio è sul 50-52 e si arriva fino al 53-62 senza però riuscire a chiuderla. I padroni di casa hanno il merito di rimanere aggrappati all’incontro e l’ultimo quarto si trasforma in una sfida testa a testa con la Geonova sempre avanti di un’incollatura prima di riuscire a chiudere tutti i conti negli ultimi tre minuti.

Il commento di coach Giuseppe Piazza: «E’ stata una buona partita giocata con qualche errore dovuto alla scimmia che avevamo sulle spalle dopo le due sconfitte. Abbiamo fatto errori mentali dovuti alla poca sicurezza nei nostri mezzi e questo ci ha limitato le possibilità di fare prima il break decisivo. Fucecchio con l’innesto di Giusti è una buona squadra. Lo era già prima e ora non sarà affatto facile fare punti qua. Per questo sono molto contento della vittoria di stasera. In più ho visto grande determinazione nei ragazzi e nel secondo tempo ho visto i loro occhi come non li vedevo da due settimane».

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi