Header ad
Header ad
Header ad

Programmazione del Cineforum Ezechiele del 20 e 21 dicembre 2016

COMUNICATO STAMPA
PROGRAMMAZIONE DEL CINEFORUM EZECHIELE 25,17 A LUCCA
 DEL 20 E 21 DICEMBRE 2016

CINEMA ASTRA 

PIAZZA DEL GIGLIO – LUCCA

Martedì 20 dicembre 2016 ore 21.30
Cinema Astra – Prime visioni
LA RAGAZZA DEL MONDO
Italia, 2016 – 101’ – di Marco Danieli con Sara Serraiocco, Michele Riondino

AUDITORIUM FONDAZIONE BANCA DEL MONTE DI LUCCA
PIAZZA SAN MARTINO – LUCCA

Mercoledì 21 dicembre ore 21.30
Auditorium Fondazione Banca del Monte di Lucca
Ken Loach, un cineasta di classe
PIOVONO PIETRE
GB, 1993 – 91 ‘- di Ken Loach con Bruce Jones, Julie Brown
Premio della Giuria Festival di Cannes
Ingresso gratuito riservato ai soci
 
Il film di Ezechiele di questa settimana al Cinema Astra di Lucca è La ragazza del mondo diretto da Marco Danieli con Michele Riondino e Sara Serraiocco.
Quello di Giulia è un mondo antico e sospeso, fatto di rigore e testi sacri, che esclude con ferocia chi non vi appartiene. Quello di Libero è il mondo di tutti gli altri, di chi sbaglia, di chi si arrangia cercando un’altra possibilità e di chi ama senza condizioni. Quando Giulia incontra Libero scopre di poter avere un altro destino, tutto da scegliere. La loro è una storia d’amore purissima e inevitabile e per i due ragazzi inizia un intenso periodo di vita insieme, scelta che comporterà per Giulia una totale esclusione dal mondo dei Testimoni di Geova al quale appartiene.
Presentato a Venezia 73. nella sezione parallela Giornate degli Autori, La ragazza del mondo è il lungometraggio d’esordio del regista Marco Danieli che, attraverso la relazione tra una testimone di Geova e un ragazzo delle borgate, mette a confronto due universi agli antipodi ma ugualmente settari: quello dell’integralismo religioso e quello della criminalità. Opera prima incoraggiante e coraggiosa, ben interpretata dai due ragazzi protagonisti.
Mercoledì 21 dicembre si concludono le proiezioni 2016 del Cineforum e si chiude la retrospettiva dedicata a Ken Loach con uno dei suoi film più importanti, Piovono pietre.
Per comprare un bel vestito da prima comunione, un operaio disoccupato di Manchester, s’arrabatta con lavori in nero, s’indebita, rischia la vita, provoca la morte di uno strozzino. Il nono film di Loach, è divertente e ironico, arrabbiato ma lucido, amaro ma non rassegnato, intessuto di una ricca tematica sociale e sostenuto da una forte spinta morale, interpretato da attori semiprofessionisti o dilettanti che risultano più veri del vero. In questo microcosmo, raccontato senza concessioni al manicheismo populista, né schematiche forzature ideologiche, la religione cattolica è una struttura sociale alla quale fare riferimento e che in qualche modo s’oppone al neoliberismo thatcheriano.
Le proiezioni del Cineforum Ezechiele 25,17 a Lucca riprenderanno martedì 10 gennaio 2017 al Cinema Astra con la prima visione assoluta e in esclusiva di E’ solo la fine del mondo di Xavier Dolan

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi