Header ad
Header ad
Header ad

BASKET: La Geonova Lucca al Palatagliate contro Agliana

Turno infrasettimanale casalingo per la Geonova che domani (8 dicembre) alle 18 affronta l’Endiasfalti Agliana. Una sfida che si ripete dopo l’antipasto di Coppa Toscana a settembre che si concluse con un netto 73-35 per i lucchesi in un incontro però al quale i pistoiesi si presentarono ampiamente rimaneggiati e con tante assenze.

In realtà il gruppo allenato da coach Bertini è tra i migliori del campionato e rappresenta una delle squadre che secondo l’allenatore lucchese Giuseppe Piazza è destinata ad arrivare in fondo nelle prime posizioni. In questo momento la squadra si trova in quinta posizione solitaria con sei vittorie e quattro sconfitte frutto di successi importanti, come quello in trasferta in casa del Don Bosco Livorno alla prima di campionato, e di qualche passo falso inaspettato. Il quintetto è composto dal playmaker Nieri, bravo in penetrazione e a subire falli, poi dalla guardia Bogani, il giocatore di maggiori qualità offensive e ottimo tiratore, poi spesso in quintetto parte Pinna come terzo esterno. Sotto canestro il centro è Puccioni mentre al suo fianco si alternano Bargiacchi e Cavicchi. Molto interessante però anche la panchina con tanti ragazzi locali di talento che hanno minuti importanti come Limberti, De Leonardo e Zaccariello. «Hanno la caratteristica di una squadra unita e solida fisicamente – commenta coach Piazza –. E negli ultimi tre anni hanno fatto il nostro stesso percorso partendo dalla C Regionale».

In casa lucchese tutti presenti con una squadra che sta bene dal punto di vista fisico e ha ritrovato Domenico De Falco di ritorno dal torneo Shape con la Nazionale Militare che ha ottenuto il quarto posto finale. «In questo periodo non ci siamo allenati tanto tutti insieme ma siamo pronti – conclude il coach –. Ripartiamo con un ciclo di ferro che stasera ci vede impegnati con l’Under 18 Eccellenza contro la Sancat Firenze, domani la C Gold affronterà Agliana e poi domenica sarà di nuovo in campo a Livorno contro il Don Bosco».

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi