Header ad
Header ad
Header ad

Posticipo del lunedì per la Geonova che questa sera ospita Prato

Posticipo al lunedì sera per la Geonova che stasera (14 novembre) alle 21.15 tornerà sul parquet del Palatagliate per la sfida contro la Sibe Prato. Un avversario che ha avuto un inizio altalenante dal punto di vista dei risultati – 3 vittorie e 3 sconfitte – ma che ha un’ossatura consolidata e tanta qualità. Il gruppo è simile a quello dello scorso anno con l’arrivo di Camerini sotto canestro al posto di Corzani e l’inserimento di Mariotti a pieno titolo. Una squadra che a febbraio festeggiò la conquista della C Gold con l’arrivo tra le prime quattro del proprio girone e una stagione giocata in scioltezza. «E’ un’ottima squadra – commenta coach Giuseppe Piazza – forse è partita un po’ sotto le mie aspettative ma più o meno tutte le squadre sono sullo stesso livello e si vede ogni settimana dai risultati e da incontri tutti molto equilibrati. La loro caratteristica è il grande uso che fanno del tiro da tre punti con Staino, Evotti, Meucci, Camerini e Smecca che possono fare canestro e se in giornata sono realmente difficili da arginare. Anche stavolta nel preparare l’incontro faremo molta attenzione alla cura della parte difensiva».

In casa biancorossa inizia un’altra settimana di fuoco visto che mercoledì l’Under 18 Eccellenza giocherà a Carrara con l’Audax e sabato ci sarà il big match in trasferta in casa dell’altra capolista Pallacanestro Empoli. «Siamo abituati a questi cicli di ferro e anche dal punto di vista fisica è tutto regolare. Anche Danesi sta progressivamente recuperando e sarà più in condizione rispetto alle ultime uscite in cui si è sacrificato per la forte contusione che aveva rimediato».

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi