Header ad
Header ad
Header ad

Eccellenze dalla Toscana a Roma: giovani artisti toscani per Mogol con le semifinali del Tour Music Fest

Tour Music Fest
Festival Internazionale della Musica Emergente

La Toscana protagonista con 28 artisti

Saranno: Felon (Pisa), Dei Perfetti Sconosciuti (Lucca), Besides (Pisa), Fil Rouge Quintet (Firenze), Neim (Livorno), Drum and Groove – Marco Sassoli (Arezzo), Alice Mascritti (Firenze), Amaly – Amalia Florina Slevoaca (Firenze), Luana Frazzitta (Pisa), Fake – Simone Falluomini (Siena), Coccino – Gianluca Mancini (Grosseto), Frabolo – Francesco Bolognesi (Livorno), Alessandro Iannone (Livorno), Alice Spinelli (Siena), Marzia – Marzia Sestini (Firenze), Renza Castelli (Lucca), Labeth – Elisabetta Vitale (Firenze), Charlotte – Carlotta Cocchi (Firenze), Massimiliano Marchetti (Lucca), Giacomo Paci (Prato), Sara B – Sara Borgogni (Firenze), Five Live (Livorno), The Ladies (Grosseto), Alessio Benocci (Grosseto), Edoardo Burlacchini (Livorno), Bianca Laura Pancini (Arezzo), Filippo Ceragioli (Massa e Carrara), Elena Vicario (Arezzo), a contendersi il 18, 19 e 20 novembre a Roma il palco di Mogol

Dopo 7 mesi di selezione e oltre 8000 artisti ascoltati provenienti da tutta Italia, il Tour Music Fest – Festival Internazionale della Musica Emergente entra nel vivo della sua nona edizione con le semifinali che si terranno il 18, 19 e 20 novembre al Jailbreak di Roma: una no-stop di 3 giorni che vedrà protagoniste 160 nuove proposte per contendersi la finalissima del 2 dicembre davanti a MOGOL e al meglio della discografia italiana con SONY, MTV NG, Radio Italia e Video Italia, Rusty Record, Universal, MTV NG, EMI, ICompany, Euro Music Network.

30 ore no-stop di musica, masterclass e una vera e propria “gara” per scoprire i 20 finalisti che il 2 dicembre al Piper Club di Roma parteciperanno al più grande evento italiano dedicato alla musica emergente.

Tra gli artisti che il 18, 19 e 20 novembre calcheranno il palco del Jailbreak di Roma per aggiudicarsi la presenza nella vetrina musicale più ambita d’Italia la Toscana sarà rappresentata da: Felon (Pisa), Dei Perfetti Sconosciuti (Lucca), Besides (Pisa), Fil Rouge Quintet (Firenze), Neim (Livorno), Drum and Groove – Marco Sassoli (Arezzo), Alice Mascritti (Firenze), Amaly – Amalia Florina Slevoaca (Firenze), Luana Frazzitta (Pisa), Fake – Simone Falluomini (Siena), Coccino – Gianluca Mancini (Grosseto), Frabolo – Francesco Bolognesi (Livorno), Alessandro Iannone (Livorno), Alice Spinelli (Siena), Marzia – Marzia Sestini (Firenze), Renza Castelli (Lucca), Labeth – Elisabetta Vitale (Firenze), Charlotte – Carlotta Cocchi (Firenze), Massimiliano Marchetti (Lucca), Giacomo Paci (Prato), Sara B – Sara Borgogni (Firenze), Five Live (Livorno), The Ladies (Grosseto), Alessio Benocci (Grosseto), Edoardo Burlacchini (Livorno), Bianca Laura Pancini (Arezzo), Filippo Ceragioli (Massa e Carrara), Elena Vicario (Arezzo). Artisti eclettici ed originali che con la loro varietà di proposte rappresentano pienamente la vivacità di un territorio regionale in grado di portare all’attenzione nazionale continue novità.

28 artisti differenti per gareggiare a suon di musica e portare alta la bandiera della Toscana al cospetto dei massimi esponenti della discografia italiana.

La gara è aperta e tutti gli artisti sono pronti a esibirsi al Jailbreak di Roma il 18,19 e 20 novembre, aspettando la finalissima del 2 dicembre che si terrà come da tradizione sul palco dello storico Piper Club al cospetto di Mogol, SONY, Radio Italia e Video Italia, Rusty Record, Universal, MTV NG, EMI, ICompany, Euro Music Network.

Appuntamento a Roma, dal 18 al 20 novembre al Jailbreak, Via Tiburtina, 870.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi