Header ad
Header ad
Header ad

Prosegue a ritmo serrato lo smontaggio dei padiglioni di Lucca Comics & Games

Lucca Comics & Games 2016

Prosegue lo smontaggio dei padiglioni di Lucca Comics & Games

nei tempi malgrado sia stato ostacolato dal cattivo tempo

A pochi giorni dalla chiusura della manifestazione prosegue a pieno ritmo lo smontaggio delle strutture, che hanno permesso lo svolgimento della manifestazione nel cuore della città. Malgrado il cattivo tempo abbia funestato in questi giorni Lucca, ostacolando le operazioni di disallestimento, le operazioni si stanno concludendo nei tempi, senza subire ritardi.

Stiamo mantenendo l’impegno preso con la città – sottolinea Renato Genovese, direttore di Lucca Comics & Games in accordo con l’amministrazione comunale, di liberare al più presto possibile le piazze e le vie del centro storico. Secondo un calendario di priorità, abbiamo già completamente sgomberato da diversi giorni e nel più breve tempo possibile, tutte quelle aree necessarie ai parcheggi dei residenti. Nel giro di un paio di giorni anche tutto il resto del centro sarà libero”.

Proprio le eccezionali piogge di questi giorni hanno obbligato la manifestazione ad avviare alcune operazioni straordinarie di ripristino delle aree a verde più interessate dagli allagamenti che hanno già preso il via.

Come sempre resta per ultimo il padiglione Carducci, all’ex Campo Balilla, per il quale si stanno già predisponendo, come sempre negli ultimi anni, in collaborazione con Opera delle Mura, le operazioni per il ripristino del manto erboso. 

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi