Header ad
Header ad
Header ad

La Lucchese Libertas Femminile vince alla grande contro l’Aquila Montevarchi

Libertas Femminile – Aquila Montevarchi 4-0

Marcatrici: 2′ Buratti – 4′ Giorgetti – 20′ autogol – 80′ Martinelli

Libertas: Italiano, Pescaglini (60′ Martini), Nannelli G., Baldocchi
(80′ Cantini), Buratti, Bruno, Nannelli D., Sanna (77′ Del Carlo),
Mazzatenta (50′ Russo), Giorgetti, Martinelli,. A disp.: Pugliesi. All.:
E.Bruno

Aquila Montevarchi: Ialeggio, Mussi, Pasquini, Bernini (80′ Davini),
Marzi, Piccioli, Bigazzi, Agnoletti, Montefusco, Ugolini, Fabbri. A
disp.: Picchioni, Sacchetti, Matteini, Sulejmani.

La Libertas femminile firma il primo “triplete” della stagione, vincendo
tutte le gare in programma nel week end. Dopo le vittorie del team
Juniores, 5 a 1 sul DB Fossone, e del team Giovanissime, 1 a 0 in casa
del Pontedera, è la prima squadra a completare il tris, battendo
L’Aquila Montevarchi nel match valido per la terza giornata del
campionato regionale di serie D. La Libertas parte bene e al quarto
minuto già passa in vantaggio con Buratti, che con un tiro da fuori
batte Ialeggio e firma l’uno a zero. Passano solo due minuti e Giorgetti
firma il raddoppio di testa. La gara è un monologo rossonero e al
ventesimo giunge il tris grazie ad un autogol. Il Montevarchi prova a
farsi vivo e a riaprire il match ma non va oltre qualche mischia in area
e un paio di sterili conclusioni dalla distanza. Nella ripresa il
Montevarchi parte bene e prova ad andare in gol prima con Ugolini e poi
con Agnoletti, ma entrambe le occasioni non producono l’esito sperato.
La risposta della Libertas giunge al decimo: cross a campanile di
Martinelli e gol di Giorgetti, ma il direttore di gara annulla la rete
per una sospetta posizione di fuorigioco. Le rossonere continuano il
loro forcing e vanno vicine al poker con la neo entrata Russo, con
Martinelli e con Giorgetti, prima di siglare, a tre minuti dal termine,
il gol del definitivo 4 a 0 griffato Martinelli, che batte Ialeggio al
termine di una bella azione personale. Al triplice fischio esultano le
ragazze di Elena Bruno che colgono la terza vittoria in altrettante gare
e mantengono a punteggio pieno la vetta del campionato. Ovviamente
soddisfatto il presidente delle rossonere Nannini: “Sono molto
soddisfatto di queste ragazze per due motivi. Oltre ilai risultati avevo
chiesto il primo giorno di ritiro in estate, di mettere in campo
divertimento e comportamenti rispettosi verso le avversarie. Sono stato
accontentato. Ancor più importante, queste ragazze hanno iniziato a
capire da subito l’importanza del significato di indossare la maglia
della Lucchese, cosa a cui tenevo molto. Avanti così. Il campionato è
lungo.”

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi