Header ad
Header ad
Header ad

Master MaDAMM e MAI: Un punto di vista diverso sulla musica e sulle arti in ottica di job placement

Master MaDAMM e MAI

Un punto di vista diverso sulla musica e sulle arti

in ottica di job placement

Le iscrizioni scadono il 7 novembre alle 13

Un punto di vista diverso per lavorare nel mondo della musica e delle arti. Questo offrono i master universitari MaDAMM e MAI, preparando ad affrontare le sfide del management culturale e musicale con una solida e brillante formazione e offrendo una mirata ed efficace azione di job placement. L’industria culturale è infatti in crescita e in cerca di figure che gestiscano ad alto livello produzioni molto specializzate. Master specifici come MaDAMM e MAI offrono strumenti, competenze, e 475 ore di stage in diversi settori culturali, permettendo di accedere al mercato del lavoro con le giuste skills. C’è tempo fino al 7 novembre alle 13 per iscriversi e partecipare all’assegnazione di 21 borse di studio da 3.000 euro ciascuna e 4 alloggi gratuiti.

I master di alta formazione MaDAMM e MAI sono stati presentati questa mattina all’istituto Boccherini da Fabrizio Papi, direttore dell’istituto, Simone Soldati direttore del master MaDAMM e Gianpaolo Mazzoli, direttore del master MAI.

I master rappresentano una specificità del nostro istituto in quanto in Italia sono stati i primi corsi di alta formazione in management musicale organizzati da un conservatorio”, sono le parole di Fabrizio Papi. “L’obiettivo è creare un’istituzione dinamica capace di offrire nuovi spazi di impiego”.

Il master MaDAMM è stato pensato per formare figure professionali in grado di lavorare con la cultura a 360 gradi e con un determinato focus musicale – aggiunge Simone Soldati -, con l’obiettivo di modellare figure che risultino interessanti e appetibili al mondo del lavoro”.

Il master MAI forma compositori per immagini attraverso metodiche specifiche, aule studio attrezzatissime e personalità di altissimo livello chiamate per le docenze, perché solo attraverso i massimi esponenti del settore è possibile formare figure professionali con un alto valore aggiunto”, conclude Gianpaolo Mazzoli.

Il Master MaDAMM, organizzato dall’Istituto Musicale Boccherini e da Celsius con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca, forma figure altamente specializzate nell’ideazione, nella progettazione e nella gestione di eventi culturali, con particolare riguardo al mondo musicale. Questa figura professionale sarà caratterizzata da specifiche competenze culturali, artistiche, manageriali, giuridiche, utili per operare con la cultura.

Il Master MAI, organizzato dall’Istituto Musicale Boccherini e da Celsius con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca, si propone di creare una figura altamente specializzata nell’ideazione e nella progettazione di musica per immagine (fiction, film, documentari, pubblicità, videogiochi, audiovisivi). In particolare viene curato l’abbinamento di immagine e suono nel suo aspetto generale, comprendente l’insieme di voci, musica ed effetti sonori, sia dal punto di vista contenutistico e compositivo che da quello tecnico e realizzativo.

Per compilare la domanda di iscrizione basta collegarsi ai siti www.madammlucca.it/modulo-di-iscrizione e http://mastermailucca.it/iscrizione entro le 13 del 7 novembre.

Per informazioni: www.madammlucca.it, www.mastermailucca.it; Istituto Superiore di Studi Musicali “Luigi Boccherini” 0583 464104, info@boccherini.it; Segreteria Celsius 0583 469729, info@madammlucca.it, info@mastermailucca.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi