Header ad
Header ad
Header ad

Lucca Comics & Games: tutte le novità in arrivo dal mondo del Giappone alla Japan Town

LUCCA COMICS & GAMES

A Lucca tutte le novità dal Giappone nella Japan Town

Cultura, tradizioni, manga, anime: tutto il meglio meglio del Sol Levante

28 ottobre – 1 novembre

Il Giappone è vicino. Anzi è a Lucca. Andare in piazza San Francesco sarà come trovarsi di colpo nel cuore dell’Estremo Oriente. Torna per il terzo anno la Japan Town, area di Lucca Comics & Games dedicata all’arte, alla cultura, ai fumetti, alla musica proveniente dal Sol Levante. Decine di eventi dedicati alla cultura giapponese con incontri e tutorial sulla vita quotidiana, utili per chi voglia conoscere il paese per studio o per lavoro, con introduzione alla lingua e alla scrittura, all’arte, agli origami, alla cucina: decine di eventi dedicati a cui si potrà partecipare con solo il biglietto di ingresso di Lucca Comics & Games, visto che il festival gode dell’esclusiva collaborazione dell’ambasciata e degli istituti di cultura nipponici. Tantissime le novità di quest’anno con incontri, workshop, concerti, live performance ed eventi speciali; senza contare i numerosi stand di fumetto, videogioco, gadget, artigianato giapponese tradizionale e moderno, con arrivi in esclusiva proprio dal Japan. Ma anche mostre (una per tutte quella dedicata all’anime “Attacco dei Giganti” al Museo di Villa Guinigi), live performance, workshop ed eventi musicali (il programma su www.luccacomicsandgames.com). Presente anche il gruppo Bandai (con Sailor Moon, Dragon Ball, One Piece, Lupin) con un padiglione completamente dedicato ai suoi prodotti nel cuore della Japan Town, con molte novità in anteprima, edizioni limitate e prodotti in esclusiva, molti dei quali in vendita presso lo Store Ufficiale.

Già venerdì 28 saranno presenti molti workshop di cultura, lingua e disegno giapponese, fra questi anche incontro (alle 14.30) alla Cappella Guinigi “Feel The Comics”, un concorso di natura unica, che si propone di promuovere la realizzazione di un’opera a fumetti fruibile contemporaneamente da un pubblico di persone vedenti, non vedenti e ipovedenti, realizzato in collaborazione con il Lions Club.

japan-town-1

Appuntamento a cui non mancare sabato 29 all’incontro con Hajime Tabata, director di Final Fantasy XV che presenterà al pubblico il nuovo capitolo del video gioco; e lo spettacolo musicale di Shamisen e Shakuhachi, alle 19, promosso dall’ambasciata del Giappone in Italia, nella suggestiva Chiesa di San Francesco. Nella stessa chiesa sarà possibile visitare anche la mostra di Francesca Marina Costa sulla “Percezione dell’Iki”.

Largo anche alla moda che arriva dal giappone con una vera sfilata realizzata da alcuni ragazzi e ragazze che hanno portato a Lucca un saggio delle ultime tendenze del Sol Levante.

Nel Giardino degli Osservanti, sabato 29 e domenica 30, alle 11 e alle 14, uno chef di cucina giapponese illustrerà i passaggi per la preparazione del sushi, in un evento di live cooking. Con una piccola magia Yasai Zaiku ci insegnerà a trasformare il rafano, le patate e la zucca, ma anche altri ortaggi in piccole sculture con forme ben auguranti come gru, tartarughe o crisantemi. Da non perdere gli incontri dedicati alla Pokémon Mania con curiosità, aspettative ed esperienze competitive su uno dei fenomeni gaming più famosi al mondo.

Golden Globe

Intanto si è preparata e messa in sicurezza l’area di piazzale Arrigoni dove, da lunedì 24 ottobre, prenderà il via l’allestimento del Golden Globe, la suggestiva cupola dorata che ospiterà il culmine delle celebrazioni per i 50 anni di rapporto fra Lucca e il mondo del fumetto. Da lì prenderà il via ufficialmente il festival e si potrà conoscere la storia della manifestazione, oltre a potersi appropriare dello speciale annullo filatelico e della medaglia.

Biglietti

Prosegue la prevendita dei biglietti di Lucca Comics & Games alla biglietteria del Teatro del Giglio (in piazza del Giglio), aperta dal mercoledì al sabato con orario: 10.30-13 e 16 -19 dove è possibile acquistare ogni tipologia di tagliando senza alcun sovrapprezzo. Dotarsi prima del biglietto permette la maggiore garanzia di aggiudicarsi l’accesso nella giornata desiderata e corsie dedicate per l’accesso alle porte della città. Prosegue anche la possibilità di acquisto anche direttamente sul sito www.luccacomicsandgames.com.

Nei giorni del festival, dal 28 ottobre al 1 novembre, sono comunqua a disposizione anche le biglietterie della alle quali è possibile acquistare senza alcun problema i tagliandi di ingresso e sono dislocate in piazza santa Maria, allo Stadio Porta Elisa-via Gramsci, alla Stazione FFSS, piazza Civitali, parcheggio Palatucci, al Polo Fieristico.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi