Header ad
Header ad
Header ad

Libertas femminile: 3 a 0 al Sancat e punteggio pieno!

Vince e convince la Libertas femminile, che batte 3 a 0 il Sancat ed ottiene il secondo successo in altrettante gare, mantenendo la vetta della classifica del campionato toscano si serie D.

Le rossonere fanno la gara sin dai primi minuti ma solo a fine primo tempo riescono a scardinare la difesa ospite: al quarantacinquesimo Martinelli lancia Cecchetti, che in velocità supera due avversarie, e firma il gol dell’uno a zero, con cui si chiude il primo tempo.

Nella ripresa il match entra nel vivo, gli animi si scaldano e le rossonere restano in dieci per l’espulsione di Pucci per doppia ammonizione. Nonostante l’inferiorità numerica la Libertas continua a dettare il gioco e al settantesimo raddoppiano grazie ad un’autorete che scaturisce dagli sviluppi di un corner. Allo scadere il terzo e definitivo gol, griffato ancora Cecchetti, che mette a segno la propria personale doppietta.

Abbiamo giocato un’ottima partita e meritato la vittoria – ha dichiarato l’allenatrice rossonera Elena Bruno – Complimenti a tutte le ragazze per come hanno giocato e per lo spirito dimostrato quando siamo rimaste in 10. Peccato per l’espulsione di Pucci che ovviamente dovrà saltare il prossimo match.”

Sancat – Libertas Femminile 0-3

Marcatrici: 45° Cecchetti – 70° Autorete – 90° Cecchetti

Libertas: Italiano, Ciari, G.Nannelli, Cecchetti, Buratti, Bruno, D.Nannell, Pucci, Mazzatenta (75° Sanna), Giorgetti, Martinelli. A disp.: Cantini, Del Carlo, Martini, Pescaglini, Pugliesi, Russo. All.: E.Bruno

Sancat: Armaroli, Zecchi, Piccini, Galingani, Lucido, Garuglieri, Ghiandi, Grotteria, Morabito, Bianchi, Romeo Franzini. A disp.: Spagli, Lavorini, Andrei, Rigacci, Pecchioli, Carocci. All.: S.Colia

Espulsa: Pucci (L) al 65°

Week end amaro invece per le Giovanissime e le Juniores

Week end amaro e sfortunato per i team giovanili della Libertas femminile che perdono i match contro Castelfranco e Perugia.

Brave e sfortunate le giovanissime del team calcio a 7, che perdono di misura contro le campionesse in carica del Castelfranco ma vincono 2 tempi su 3. Nella prima frazione di gioco Baldocchi sigla il vantaggio delle lucchesi ma nel secondo tempo le empolesi ribaltano il risultato portandosi sul 3 a 1. Nel terzo ed ultimo tempo è ancora Baldocchi, stavolta su punizione, ad andare in gol, realizzando il 2 a 3 con cui termina la gara.

Nulla da fare invece per il team Juniores che si inchina al Perugia, squadra che dimostra di essere di una categoria superiore vincendo 6 a 0, dopo aver concluso sul 4 a 0 la prima frazione di gioco.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi