Header ad
Header ad
Header ad

4 donne sul palco di Lucca Jazz Donna, il 7 e l’8 ottobre ad Arté

LUCCA JAZZ DONNA 2016

Cettina Donato, Michela Lombardi, Daniela Troilo ed Emilia Zamuner

4 donne sul palco di Lucca Jazz Donna, in collaborazione con la casa discografica Philology Records

Appuntamento venerdì 7 e sabato 8 ottobre al cinema teatro Arté, ore 21,15

INGRESSO LIBERO

Due serate a tutto jazz, realizzate in collaborazione con la casa discografica Philology Records, venerdì 7 e sabato 8 ottobre nella sala Artè a Capannori. Prosegue Lucca Jazz Donna festival dedicato ai talenti jazz al femminile organizzato dal Circolo Lucca Jazz insieme al Comune di Lucca, al Comune di Capannori, alla Provincia di Lucca, con il sostegno dalla Regione Toscana, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e della Fondazione Banca del Monte di Lucca e il patrocinio delle Pari Opportunità della Regione Toscana.

Anche in questa 12ma edizione si rinnova il sostegno del Comune di Capannori e i concerti di venerdì 7 e sabato 8 ottobre si tengono nella vivacissima struttura polifunzionale Artè in via Carlo Piaggia (Capannori).

Venerdì 7 ottobre alle 21,15. Primo set con il Cettina Donato trio: Cettina Donato al pianoforte, Nino Pellegrini al contrabbasso, Vladimiro Carboni alla batteria, guest Michela Lombardi alla voce.

Secondo set con il Michela Lombardi & Piero Frassi trio che presenta “Solitary Moon – The Music of Johnny Mandel”: Michela Lombardi alla voce, Piero Frassi al pianoforte, Gabriele Evangelista al contrabbasso, Andrea Melani alla batteria.

Ingresso libero. Sarà presente l’associazione Emergency che opera per portare cure gratuite e di qualità alle vittime della guerra e della povertà.

Sabato 8 ottobre alle 21,15. Primo set con il Daniela Troilo trio: che presenta il disco “Wait and See”: Daniela Troilo alla voce, Lewis Saccocci al pianoforte, Massimo Moriconi al basso/contrabbasso, Lucrezio De Seta alla batteria.

  1. Secondo set con l’Emilia Zamuner trio: Emilia Zamuner alla voce, Piero Frassi al pianoforte, Massimo Moriconi al basso/contrabbasso, Massimo Manzi alla batteria.

Ingresso libero. Sarà presente l’associazione Don Franco Baroni Olus che si occupa di prevenzione sanitaria.

Sabato 8 ottobre dalle 11 alle 16 sempre nella sala Arté, si tiene anche “La musica di Duke Ellington”, masterclass con Cettina Donato. Iscrizioni alle 10,30; info e prenotazioni scrivendo a circololuccajazz@gmail.com.

Il festival prosegue nei prossimi fine settimana per terminare il 6 novembre con la conversazione finale con la jazz leader Dee Dee Bridgewater intervistata dalla giornalista Rai Simona Burattini. Per prenotare il posto ai concerti che si tengono al San Girolamo e ad Arté è possibile chiamare il numero del Circolo Lucca Jazz 331.45.63.519 fra le 18 e le 20 del giorno stesso. Per l’evento del 6 novembre l’ingresso è gratuito e i biglietti saranno ritirabili lo stesso giorno a partire dalle 16 alla chiesa di San Francesco fino a esaurimento posti.

Calendario completo ed eventi collaterali sono sul sito www.luccajazzdonna.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi