Header ad
Header ad
Header ad

LUCART VINCE IL SODALITAS SOCIAL AWARD

Fiberpack®, il progetto di Lucart che risolve il problema dello smaltimento

dei cartoni per bevande, ha vinto il premio speciale “Best in class”

Grazie ai risultati raggiunti e per avere saputo soddisfare unitariamente le aspettative di Crescita, Sostenibilità, Innovazione e Inclusione, il progetto Fiberpack® di Lucart spa ha vinto il premio speciale “Best in Class”, nell’ambito della 14° edizione del “Sodalitas Social Award”. La premiazione si è svolta, alla presenza di numerose autorità, a Palazzo Mezzanotte a Milano venerdì 30 settembre e ha ritirato il premio il Direttore Commerciale di Lucart Guido Pasquini.

Quasi 2 miliardi* di cartoni per bevande recuperati, circa 900.000** alberi salvati, che sarebbero stati necessari per la produzione dell’equivalente quantità di carta da fibra vergine, oltre 52.000*** tonnellate di CO2 evitate, grazie al mancato smaltimento in discarica dei cartoni per bevande. Questi gli effetti positivi sull’ambiente raggiunti nel triennio 2013-2015 dal progetto Fiberpack® di Lucart Group.

Siamo molto siddisfatti per questo riconoscimento”, afferma Guido Pasquini, Direttore Commerciale del Gruppo. “è un’ulteriore conferma dell’impegno del Gruppo ad adottare modelli di sviluppo che rispettino i diritti umani, le capacità rigenerative della Terra e il benessere delle comunità”, “Con il progetto Fiberpack® Lucart è riuscita a trasformare lo smaltimento dei contenitori per bevande tipo Tetra Pak® in un vero e proprio modello di business circolare, riutilizzando tutte le componenti ed evitando la dispersione in discarica dei contenitori, con benefici ambientali e sociali notevoli”, conclude.

Il processo innovativo di Lucart, unico in Italia, è stato inaugurato nel 2011 in collaborazione con Tetra Pak® e ha richiesto un investimento di circa 10 milioni di euro. Il progetto Fiberpack® ha come obiettivo quello di produrre carta ed altri oggetti senza abbattere alcun albero, ma attraverso il riciclo dei contenitori per bevande post consumo tipo Tetra Pak®, composti da fibre di cellulosa, alluminio e polietilene. Con le prime Lucart realizza prodotti in carta tissue per uso igienico sanitario, mentre la parte di alluminio e di polietilene (materiale plastico) viene utilizzata da terzi per produrre altri oggetti, come i pallet, altri manufatti per l’edilizia e i pali di ormeggio utilizzati nella laguna veneta. I prodotti in carta sono distribuiti sia nel settore professionale con le linee Lucart Professional EcoNatural, Velo Natural, Tenderly Professional Natural, Fato Natural, sia nel settore domestico con il brand Grazie Natural.

Il SODALITAS SOCIAL AWARD 2016 riconosce l’impegno di quelle imprese, istituzioni e organizzazioni cheguido-pasquini_2 assumono nei fatti una leadership riconoscibile e orientata a “cambiare paradigma per realizzare un futuro sostenibile”, tema di questa edizione.

A valutarne la capacità innovativa e l’impatto, in base ai criteri del Modello EFQM per l’Eccellenza (European Foundation for Quality Management), una Giuria multistakeholder presieduta dal Rettore dell’Università Cattolica di Milano Franco Anelli. Istituito nel 2003 per premiare le migliori pratiche di Sostenibilità d’impresa, il SODALITAS SOCIAL AWARD è riconosciuto come una delle iniziative che in questi anni hanno più contribuito a diffondere la cultura della Sostenibilità d’impresa e la sua integrazione nelle strategie aziendali. 

Lucart Group

Lucart Group, gruppo  industriale italiano di respiro multinazionale, nato in provincia di Lucca nel 1953, è tra i principali produttori a livello europeo di carte monolucide, prodotti tissue (articoli in carta destinati al consumo quotidiano quali carta igienica, carta per cucina, tovaglioli, tovaglie, fazzoletti etc.) ed airlaid. Gli oltre 60 anni di attività hanno permesso all’azienda di sviluppare il know-how, l’esperienza e la tecnologia necessari per realizzare prodotti di qualità in grado di rispondere al meglio alle esigenze della clientela. Gli impianti produttivi nei vari stabilimenti del Gruppo consentono di realizzare un’ampia gamma di prodotti avendo il controllo su tutte le fasi del processo produttivo, dalla scelta delle materie prime sino alla definizione delle caratteristiche del prodotto finito. La capacità produttiva di Lucart Group è superiore a  300.000 tonnellate/anno di carta, ripartita su 10 macchine continue (di cui una per carta airlaid) e 58 linee di converting. Le attività produttive dell’azienda sono distribuite su 3 Business Unit (Business to Business, Professional e Consumer), impegnate nello sviluppo e nella vendita di diversi prodotti con brand distintivi tra cui Tenderly, Tutto, Grazie Natural e Smile (area Consumer); Lucart Professional, Tenderly Professional, Fato e Velo (area Professional). Le gamme includono prodotti nati per soddisfare le esigenze di diverse tipologie di utenza, dalla grande impresa al consumatore finale. Il fatturato consolidato è di circa 400 milioni di euro e le persone impiegate sono 1.300, 7 gli stabilimenti produttivi (5 in Italia, 1 in Francia, 1 in Ungheria). Lucart rappresenta da sempre una realtà fortemente orientata all’innovazione sostenibile: è stata infatti la prima azienda italiana ad aver sviluppato la tecnica della disinchiostrazione dei maceri per la produzione di carta tissue e monolucida sottile per imballaggi flessibili; ha sviluppato il primo impianto in Italia in grado di recuperare le fibre di cellulosa presenti nei cartoni per bevande tipo Tetra Pak®, un progetto eco-rivoluzionario che ha permesso di ottenere una carta di ottima qualità nel pieno rispetto dell’ambiente. La qualità dei prodotti ed il rispetto dell’ambiente sono da sempre alla base delle scelte strategiche del Gruppo, ne sono esempio le varie certificazioni conseguite come Ecolabel (prima azienda italiana certificata), PEFCTM, FSC®, UNI EN ISO 9001 e 14001, OHSAS 18001. Lo stabilimento di Diecimo rappresenta una delle prime strutture industriali integrate, cartiera e converting nello stesso sito, a livello europeo per la produzione di carta tissue ad aver ottenuto la registrazione ambientale EMAS.

Per ulteriori informazioni visita il sito www.lucartgroup.com

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi