Header ad
Header ad
Header ad

Cantiere della Musica, domenica 25 settembre a Lucca il Concerto Polifonico Armonia dei Secoli

CANTIERE DELLA MUSICA

Flam – Federazione lucchese delle associazioni musicali
Concerto Polifonico “Armonia dei Secoli”
Un viaggio nella polifonia sacra dalle origini al’600
Domenica 25 settembre alle 21 nella Chiesa di San Giusto a Lucca
Ingresso Libero

Nuovo imperdibile appuntamento con il nuovo cartellone dei concerti
della XIII edizione del Cantiere della Musica, organizzato dalla Flam
(Federazione lucchese delle associazioni musicali) con i contributi di
Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Fondazione Banca del Monte di
Lucca. Il Cantiere della Musica da quest’anno si inserisce nel più ampio
cartellone “Lucca e non solo” curato dalla Flam, Federazione Lucchese
delle associazioni musicali, che conta decine di appuntamenti su tutto
il territorio provinciale.

Domenica 25 settembre, alle 21, ad ingresso libero, nella Chiesa di San
Giusto a Lucca, Fernanda Piccini insieme al coro “Ars Maxima” ci
accompagna in un suggestivo viaggio alla scoperta della polifonia sacra
dalle origini fino alla musica del’600. Il concerto polifonico “Armonia
dei Secoli” conta sulla preparazione e la direzione artistica oltre che
di Fernanda Piccini anche di Giulia Biagetti.
Fernanda Piccini ha iniziato la sua carriera di cantante dedicandosi
all’opera lirica ed al repertorio barocco e liederistico, aiutata in
questo dalla rarità del suo timbro vocale di contralto. Ha al suo attivo
centinaia di concerti, numerose registrazioni radio e televisive e
l’incisione di una decina di CD (tra cui Il Teuzzone di A.Vivaldi, Il
sogno di Rosetta di C. A. Mussinelli). All’attività solistica affianca
con successo quella didattica e, da alcuni anni si è cimentata anche
nella direzione corale.

Il “Coro ars maxima”, di recente costituzione, è formato da cantanti
professionisti e dilettanti, accomunati da buone doti vocali e grande
entusiasmo e amore per la musica corale, dal medioevo ad oggi. Ha al suo
attivo un buon numero di concerti, con vari repertori, tutti molto
apprezzati.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi