Header ad
Header ad
Header ad

“Allegoria del tempo”: una nuova opera per il Museo di Palazzo Mansi di Lucca

Sabato 24 settembre, alle ore 17, in occasione delle “Giornate Europee del Patrimonio 2016”, al Museo nazionale di Palazzo Mansi sarà presentata per la prima volta al pubblico una nuova opera, che arricchirà la già importante Pinacoteca del Museo lucchese. Si tratta del dipinto di Antonio Bellucci, Allegoria del tempo, acquistato nel 2015 dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per Palazzo Mansi. L’opera fu commissionato nel 1705 dal collezionista lucchese Stefano Conti per la quadreria del suo palazzo di città. La presentazione della grande tela sarà a cura di Stefano Casciu, direttore del Polo Museale della Toscana.

Nella stessa serata di sabato 24 verrà prolungato in via straordinari l’orario di apertura dei Musei nazionali di Lucca, Palazzo Mansi e Villa Guinigi, dalle 19.30 fino alle 22.30 (ultimo ingresso ore 22). I visitatori che entreranno dalle 19.30 in poi potranno usufruire anche della riduzione del biglietto al costo di 1 euro, salvo gratuità previste per legge.

Per informazioni

Museo nazionale di Palazzo Mansi

Via Galli Tassi 43, 55100 Lucca; Telefono 0583 55570

www.polomusealetoscana.beniculturali.it

www.luccamuseinazionali.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi