Header ad
Header ad
Header ad

A #LUCCA UN LIVE SHOW MUSICALE DEDICATO AL GRANDE JOHNNY CASH

Inizia Cinelive Agorà con una prima serata il 23 settembre

LIVE SHOW MUSICALE DEDICATO AL GRANDE JOHNNY CASH

Immagini e suoni insieme per dare vita ad una serata di intrattenimento

La Biblioteca Agorà di Lucca e il Lucca Film festival – Europa Cinema, in collaborazione con Jai Eventi, presentano il 23 settembre la prima serata di Cinelive Agorà, con un omaggio al grande musicista Johnny Cash. L’evento inizia alle 20.30 con i giovani musicisti Alessio Bertani (chitarra) e Marco Andreotti (voce) che eseguiranno brani del celebre artista per circa un’ora, durante la quale, oltre alla musica, saranno proiettati videoclip musicali muti del cantautore americano e il tutto sarà accompagnato da un brindisi offerto agli ospiti presenti all’evento.

Al termine del “live show” musicale sarà proiettato presso la sala corsi il lungometraggio, introdotto da Nicola Borrelli, “Quando l’amore brucia l’anima”(di James Mangold, 2005, 130 min.) con protagonisti Joaquìn Phoenix, nel ruolo di Cash e Reese Whiterspoon, che interpreta la fidanzata June Carter, ruolo che le è valsa il Premio Oscar come Migliore Attrice protagonista. Alla fine della proiezione seguiranno domande, risposte e discussioni sul film. La pellicola “Quando l’amore brucia l’anima” (Walk the Line), è tratta dall’autobiografia “Man in Black” di Johnny Cash, autore anche del soggetto del film. La storia comincia in Arkansas al tempo della Grande Depressione, quando il giovane Johnny Cash era solamente il figlio di un mezzadro, per poi appassionarsi al rock ‘n’ roll di Elvis Presley, Carl Perkins, Roy Orbison, Jerry Lee Lewis, come anche al blues e alla musica country, ascoltandole alla radio. Una vita da subito turbolenta per colpa del cattivo rapporto con il padre e della morte del fratello Jack, causata da una ferita con una sega. Negli anni’50 si arruola nell’aviazione e viene mandato nella Germania dell’Ovest, dove comincia a studiare chitarra e a scrivere canzoni, toccando quasi tutti i generi musicali. Traccia così i suoi primi passi nel mondo della musica e spiana la strada verso il futuro successo come artista internazionale. Una volta tornato fonda un gruppo gospel e sposa Vivian, la sua fidanzata del tempo, ma durante uno dei numerosi tour con la band, conosce la musicista June Carter e si innamora di lei a prima vista. La relazione fra i due diventa nel tempo turbolenta e gli abusi di alcol e farmaci di Johnny portano li portano infine ad allontanarsi per diversi anni. Una volta ritrovatisi si riaccende da subito la passione, mai spentasi, ma dopo una notte trascorsa insieme, June si accorge che il suo amato non ha chiuso con i farmaci e dopo un concerto che vede Johnny svenire a seguito delle troppe droghe, la ragazza si allontana nuovamente. Negli anni ’60, il suo matrimonio con Vivian naufraga, a causa delle droghe e dei tradimenti, tanto da indurre l’artista a trasferirsi a Nashville, nel 1966. Johnny e June si incontrano nuovamente e, su un pullman che li sta trasportando ad un concerto, l’artista chiede alla ragazza di sposarlo, ma riceve un rifiuto. Durante un concerto a London, nell’Ontario, mentre suona “Jackson”, Johnny, dal palco, si interrompe e rinnova la sua proposta a June, riuscendo questo volta ad ottenere il consenso della ragazza e coronando il suo sogno con un lungo bacio davanti al pubblico e agli amici musicisti. La Bilblioteca e il Festival offrono infine la possibilità di conoscere meglio i grandi film del filone cinema e musica come questo, ma anche degli altri generi del cinema, grazie al corso di storia del cinema in 12 lezioni e altrettante proiezioni che partirà il 5 ottobre presso la Sala Corsi.

 

Il Lucca Film Festival e Europa Cinema, presieduto da Nicola Borrelli, è tra gli eventi di punta delle manifestazioni organizzate e sostenute dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, le sue mostre sono prodotte con il sostegno di Banca Société Générale. Il festival si avvale inoltre del supporto di Gesam Gas & Luce SpA, Banca Pictet, Banca Generali Private Banking, Banca Carismi, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Stonecycle, Il Ciocco S.p.A., Il Ciocco International Travel Service S.r.l., Balan Srl, Idrotherm 2000, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Toscana, Comune di Lucca, Comune di Viareggio Provincia di Lucca e della collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Fondazione Giacomo Puccini e Puccini Museum – Casa Natale, Fondazione Centro Arti Visive, CG Entertainment, Photolux Festival. Si ringraziano anche Lucca Comics & Games, la Fondazione Carlo Ludovico Ragghianti, la Direzione Regionale di Trenitalia, Unicoop Firenze e il Corso di Laurea in Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa per la collaborazione.

 

Per ulteriori informazioni sulla serata e sull’evento, rivolgersi a:

Lucca Film Festival ed Europa Cinema

segreteria@luccafilmfestival.it; www.luccafilmfestival.it

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi