Header ad
Header ad
Header ad

La Lucchese affronta il Livorno e cerca di scacciare la crisi!!!

Domenica 18 settembre, alle ore 14.30 allo Stadio Armando Picchi, la Lucchese affronterà il Livorno. Siamo solo alla quinta giornata di campionato, ma per la formazione rossonera quella contro gli amaranto è già una partita fondamentale, una vera e propria sliding door. I soli due punti conquistati nelle prime quattro giornate di campionato e la brutta prestazione di Pontedera contro il Tuttocuoio, dove si è incappati nella seconda sconfitta stagionale, mettono Nolè e compagni già di fronte ad un bivio. Per evitare che si intraprenda una strada dall’imprevedibile e cupa destinazione, la Lucchese dovrà dare tutto quello che ha sul terreno dell’Ardenza, far vedere che è viva e che l’ottimismo di inizio stagione non era mal riposto. Lottare con le unghie e con i denti per conquistare un risultato positivo, per sovvertire ogni pronostico, per mettere a tacere le prime voci di imminenti ribaltoni. 

Contro il Livorno, formazione appena scesa dalla B, mister Galderisi dovrà cercare di dare ai suoi più equilibrio, magari rinunciando ad un po’ di fantasia per far posto alla concretezza. Dopo questo stentato avvio, non è certo questo derby l’occasione per far caso all’estetica, in campo ci vorrà invece gente tenace, che prima che a darle pensi a non prenderle.

Questi i rossoneri convocati per Livorno:

Portieri: Di Masi, Nobile

Difensori: Bagatini, Capuano, Cecchini, Dermaku, Espeche, Florio, Maini, Melli

Centrocampisti: Bruccini, Fratini, Gargiulo, Mingazzini, Nolè

Attaccanti: Cecconello, De Feo, Fanucchi, Forte, Longobardi, Martinez, Merlonghi, Terrani

L’arbitro designato per dirigere il match è Emanuele Mancini della sezione AIA di Fermo.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi