Header ad
Header ad
Header ad

CESSIONI ECCELLENTI IN CASA TAU CALCIO

Ventinove i ragazzi scelti da altre squadre, tra Serie D ed Eccellenza

Altopascio, 16 settembre 2016 – Termina la fase delle cessioni firmata Tau Calcio. Tanti, infatti, i ragazzi che hanno tolto la casacca amaranto per andare a vestire i colori di altre squadre, dell’Eccellenza, della Serie D e, più in generale, di società professionistiche di livello nazionale.
«Ogni anno – spiega
Andrea Motroni, responsabile Scuola Calcio Inter e società affiliate – nascono sentimenti contrastanti. Da un lato, la grande soddisfazione di vedere crescere i nostri ragazzi, arrivati da noi poco più che bambini e adesso giovani adulti capaci. Dall’altro la stretta al cuore di vederli andare via».

Dalla giovanile del Napoli a quella del Sassuolo, della Fiorentina e dell’Inter, sono ventinove i calciatori cresciuti nel Tau Calcio e oggi chiamati a proseguire nella carriera professionistica in società di grande prestigio. Nello specifico, per la classe 1999, oltre ai già annunciati Gianluca Bassano e Niccolò Marcellusi, rispettivamente difensore e centrocampista, approdati nella rosa degli Allievi dell’Inter, anche il centrocampista Joseph Tetteh ha lasciato la squadra di Altopascio per andare a giocare nella Primavera del Cagliari. La Virtus Entella di Chiavari, invece, ha completato la rosa dellarocco-silano-tau-to-napoli Primavera con l’attaccante Niccolò Traversari. Il difensore Micheal Scarf, infine, ha chiuso il gruppo dell’Olbia, squadra di Lega Pro. Novità anche per Rocco Silano, centrocampista, volato a Napoli, nel gruppo degli Under 17.

Per l’anno 2002, invece, troviamo il difensore Andrea Monticelli, ceduto agli Under 15 del Sassuolo, mentre Nikolas Smailaj, difensore, e Davide Di Clemente, centrocampista, sono entrati entrambi negli Under 15 della Fiorentina.

Tante, infine, le cessioni, che hanno riguardato squadre regionali: tra i ragazzi del 1999, Matteo Puccini è approdato al Livorno calcio, il centrocampista Fabio Maccagnola è andato a riempire le fila dei Nuovi Berretti della Lucchese Libertas, mente il Cuoiopelli si è aggiudicata il difensore Samuele Tredici, il centrocampista Marco Donati, il difensore Filippo Pagni e l’attaccante Alessio Sardelli. E ancora: l’attaccante Stefano Piras e il centrocampista Paolo Marigliani sono andati, rispettivamente, allo Zenith Audax e al Ghiviborgo; Mattia Piattelli, centrocampista, è arrivato alla Sestese; i difensori Antonio Carfagna e Luca Ferranti sono stati scelti rispettivamente dalla Larcianese e da Cenaia; Yuri Bianchini è approdato al Forcoli Valdera mentre l’Aglianese potrà contare sulle nuove presenze di Belvedere e Forconi. Per la classe 2000, Matteo Mussi, attaccante, è sbarcato a Livorno, mentre a Siena sono arrivati Imperato, Marsicano e Cefariello. Infine Biagi è stato preso dalla Pistoiese. Sempre a Siena, ma della classe 2001, è arrivato anche Battistini.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi