Header ad
Header ad
Header ad

SETTEMBRE LUCCHESE GIOVANISSIMI: accedono ai quarti di finale anche Folgore Segromigno e Luccasette

Lunedi 12 Settembre si sono giocate due partite dell’ultima giornata (di qualificazione) per quanto riguarda la Categoria Giovanissimi nell’edizione 2016 del SETTEMBRE LUCCHESE, manifestazione organizzata dal San Macario in collaborazione con il nostro portale TOSCANAGOL, con il patrocinio del Comune di Lucca e l’assistenza tecnica della F.I.G.C. Delegazione Provinciale di Lucca.

Il Margine Coperta (già qualificato) ha battuto per 5-2 il Viareggio permettendo dunque al Luccasette di accedere ai quarti di finale. Alla squadra di Della Latta bastava perdere fino a due gol di scarto per centrare la qualificazione, ma a cinque minuti dalla fine il gol di Marchetti le ha sbarrato la strada.

Nella seconda gara della serata la Folgore Segromigno alla quale sarebbe bastato anche il risultato di parità, ha sconfitto per 3-0 il Castelnuovo Garfagnana e dunque accede ai quarti di finale dove andrà ad incontrare il Margine Coperta.

Ecco i primi due quarti di finale di Mercoledi 21 Settembre

ore 19,00: Margine Coperta – Folgore Segromigno
ore 20,30: San Filippo – Luccasette

Questi i due tabellini

Margine Coperta – Viareggio 2014   5-2

MARGINE COPERTA: Masotti, Bonini, Graziano, Magini Gianmarco, Magini Lorenzo, Giometti, Bertelloni, Nuti, Caltagirone, Agostini, D’Attoma. A disp.: Ducchini, Montagna, Frateschi, Marchetti, Rossi, Consani. All. Salvatore Polverino
VIAREGGIO 2014: Lubrano, Gori, Maffei, Lanzone, Traversi Davide, Antongiovanni, Traversi Francesco, Sufaj, Pardocchi, La Rosa, Cinquini. A disp.: Falorni, Masotti, Summonti, Sadak Aymen, Del Soldato, Cosci. All. Roberto Della Latta
ARBITRO: Bertacchi Giampiero di Lucca
RETI: 7′ pt. Bertelloni (M), 13′ pt. Graziano (M), 20′ pt. Graziano (M), 24′ pt. La Rosa (V), 10′ st. Cinquini (V), 15′ st. Caltagirone (M), 30′ st. Marchetti (M)

Il Margine Coperta parte forte e dopo appena venti minuti conduce per 3 a 0. Bella l’azione del primo gol con scambi tutti di prima: Nuti x Agostini che serve Caltagirone che a sua volta allarga per Bertelloni, quest’ultimo con un diagonale batte il portiere Lubrano

Al 10′ Caltagirone colpisce il palo, al 13′ il Margine raddoppia con un colpo di testa di Graziano. Al 20′ il 3 a 0 porta la firma di D’Attoma. Al 24′ il Viareggio accorcia le distanze grazie a La Rosa, un minuto dopo conclusione di Agostini para Lubrano, al 30′ Caltagirone ha una ghiotta occasione per siglare la quarta rete ma ancora Lubrano para con i piedi.

Nel secondo tempo il Viareggio si porta sul 3 a 2 grazie a Cinquini e a questo punto la formazione bianconera è passata. Ma poco dopo Caltagirone riporta il Margine sul doppio vantaggio (ma anche con questo risultato il Viareggio è ai quarti), a cinque minuti dalla fine Marchetti spegne i sogni del Viareggio andando a segnare la quinta rete che condanna i versiliesi e promuove il Luccasette grazie alla migliore differenza reti. 

Castelnuovo Garfagnana – Folgore Segromigno  0-3

CASTELNUOVO GARF.: Farioli, Nardini, Longhi, Mazzei, Laurelli, Conti, Venanzi, Lorenzoni, Micchi, Valiensi, Bertolini. A disp.: Nobili, Barfucci, Chiriacò, Grandini, Pennucci. All. Raffaello Raffaelli
FOLGORE SEGROMIGNO: Fenili, Ticciati, Di Paolo, Citti, Fiorita, Pieroni, Pescosta, Landi, Giannini, Ferrucci, Zhar. A disp.: Romani, Fugiaschi, Guerrieri, Madrigali, Moretti, Papucci, Woollard. All. Leonardo Pinto
ARBITRO: Ricci di Lucca
RETI: 2′ pt. Zhar (FS), 15′ st. Citti (FS), 30′ st. Fugiaschi (FS)
NOTE: espulso Longhi (C) per fallo da ultimo uomo

Pronti via e Folgore Segromigno in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Zhar. Al 7′ Zhar da posizione defilata colpisce la parte interna della traversa con la palla che ritorna in campo, al 25′ ottima parata di Fenili che nega la gioa del gol al Castelnuovo.

Nel secondo tempo la Folgore si porta sul doppio vantaggio grazie a Citti che riprende una corta respinta del portiere. Nel finale terza rete per i giallorossi con il neo entrato Fugiaschi che ribatte in rete una corta respinta del portiere su una precedente punizione di Di Paolo che è costato il cartellino rosso al difensore del Castelnuovo Longhi 

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi