Header ad
Header ad
Header ad

La cronaca della trasferta in Germania della Pugilistica Lucchese

Nella “ Notte della Boxe “ a Gottingen ( Germania ) sabato 10 settembre Edison Hysenllari doma l’idolo di casa Christian Gasau , Filippo Rimanti perde di misura ai punti contro Arthur Graf di Hannover .

Sabato 10 settembre presso la innovativa Sparkassenarena di Gottingen ( Germania ) a 1200 km dalle mura di Lucca una rappresentativa di pugili toscani ha preso parte alla più importante serata di pugilato dilettantistico a livello di club della Germania : la “ Boxnacht “ di Gottingen organizzata dalla Asc Gottingen von 1846 .

Della squadra toscana composta da dieci pugili facevano parte anche i due “elite “ della Pugilistica Lucchese Filippo Rimanti e Edison Hysenllari accompagnati dai tecnici Massimo Bosio e Massimo Giuliano , capo delegazione Maurizio Barsotti .

Rimanti per i 75 kg ha affrontato Arthur Graf di Hannover ed e’ stato sconfitto ai punti di misura perché il match e’ stato molto equilibrato anche se il pugile lucchese poteva fare meglio , sarebbe bastato creare qualche azione più lunga aumentando il numero dei colpi soprattutto con il diretto sinistro .L’avversario anche se esperto ( 78 incontri ) è riuscito sempre a replicare ai colpi di Rimanti mantenendo il match in equilibrio , la giuria lo ha visto vincitore ma il verdetto poteva allo stesso modo finire all’angolo del lucchese che non ha demeritato , la lunga assenza dal ring per motivi di studio da parte di Rimanti si e’ però vista e sebbene non sia una scusante resta un fattore non certo secondario per un pugile come Rimanti che ha nel colpo d’occhio una delle sue armi migliori .

Il match clou della serata ha visto come protagonista Edison Hysenllari che per i 64 kg “elite “ ha dato un grosso dispiacere agli oltre 1200 tifosi accorsi a vedere il loro beniamino : Christian Gasau della Asc Gottingen infatti oltre che praticare pugilato gioca infatti a livello professionistico al calcio ed è molto seguito perché come pugile ha tutte le vittorie per ko .

Hysenllari al suo 50 ° incontro nonostante il tifo a favore di Gasau non si è tirato indietro ed anche lo sportivissimo pubblico tedesco alla fine del match gli ha tributato l’applauso : al suono della prima ripresa Hysenllari è partito subito forte cercando di sorprendere Gasau che è rimasto frastornato ed ha subito l’azione , Hysenllari lo conteneva e subito ripartiva vincendo la ripresa . Nella seconda il tedesco incitato dal pubblico che gridava il suo nome ha decisamente cercato di chiudere il match ma Hysenllari ben coperto schivava e colpiva , a metà ripresa appena il tedesco ha preso fiato Edison è partito all’attacco mettendo per ben due volte Gasau sull’orlo del k.o . Il pubblico gradiva la battaglia ormai combattuta a viso aperto ed il tedesco si toccava il mento con il guantone rivolgendosi a Edison come per dire non riuscirai a mettermi k.o.

Vinta anche la seconda ripresa , la terza vedeva il tedesco alla disperata ricerca del colpo risolutore ma Edison sembrava non finire mai le energie replicando con sempre maggior potenza , a metà ripresa il tedesco veniva fatto vedere dal medico perché aveva almeno due ferite al volto . Hysenllari ripreso fiato si ributtava a testa bassa al centro del ring e legittimava la vittoria anche con il finale in crescendo .La giuria non aveva il minimo dubbio ad assegnarli la vittoria nel match clou chiamato “Let’s get ready to rumble”.

Ad Hysenllari veniva attribuito anche il premio come miglior combattente della serata , gli organizzatori ancora una volta sono rimasti molto soddisfatti della serata ed hanno riconosciuto la grande affidabilità e serietà dimostrata dalla Pugilistica Lucchese che ha organizzato la trasferta. Dieci pugili ben preparati che hanno onorato l’impegno , sicuramente anche la prossima edizione li vedrà di nuovo protagonisti .

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi