Header ad
Header ad
Header ad

Terremoto Centro Italia, raccolta fondi da Federalberghi Versilia

Una raccolta fondi avviata tra hotel e strutture ricettive, per aiutare concretamente la ricostruzione di Amatrice dopo il sisma che l’ha devastata. E’ l’iniziativa avviata in questi giorni da Federalberghi Versilia.

“Il terremoto che ha colpito il Centro Italia a fine di agosto – spiega la presidente, Maria Bracciotti – ci ha scioccato per le sue tragiche conseguenze. Federalberghi Versilia non poteva restare ferma di fronte a tanto dolore e alla necessità di aiuti concreti per la ricostruzione”.

Dalla scorsa settimana il direttivo di Federalberghi ha quindi inviato una lettera a tutti gli associati per sensibilizzarli sul tema e chiedere una cospicua donazione a favore di uno dei Comuni colpito dal terremoto. “Questa cifra – spiega Bracciotti – costituirà un importo che verrà depositato presso uno studio notarile, creando un conto dedicato”. Il conto sarà vincolato alla ricostruzione o ristrutturazione di opere che in qualche modo hanno a che fare con il turismo.

La scelta di destinare ad Amatrice i fondi, Comuni a vocazione turistica, non è casuale. “Pensavamo – dice Maria Bracciotti – di devolvere questi fondi al Comune di Amatrice che aveva un rinomato istituto alberghiero oltre che il famoso Hotel Roma, dove è custodita la famosa ricetta “Amatriciana””.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi