Header ad
Header ad
Header ad

GABRIELE CATALINI “SUGLI SCUDI” A REGGELLO: NUOVO LEADER DEL TROFEO RALLY AUTOMOBILE CLUB LUCCA

GABRIELE CATALINI “SUGLI SCUDI” A REGGELLO: E’ LUI IL NUOVO LEADER DEL TROFEO RALLY AUTOMOBILE CLUB LUCCA

Il pilota di Castelnuovo Garfagnana raccoglie il massimo punteggio nell’appuntamento fiorentino e si garantisce ancora la leadership in campionato, “scavalcando” Gabriele Lucchesi. Tra i copiloti a prevalere è Manuela Milli, copilota lucchese.

– Lucca, 12 settembre 2016 –

Non è certo avaro di colpi di scena, il Trofeo Rally Automobile Club Lucca. La serie promossa dall’istituzione automobilistica cittadina, protagonista al recente Rally di Reggello, ha assegnato la leadership provvisoria di campionato a Gabriele Catalini, proseguendo il proprio percorso stagionale sotto il segno della massima incertezza.

Il pilota di Castelnuovo Garfagnana si è assicurato il massimo punteggio grazie al successo nella classe N1 al volante della Peugeot 106, colmando completamente il gap che lo divideva dal precedente leader Gabriele Lucchesi, messo fuori causa da un’uscita di strada quando si trovava in lotta per il podio assoluto.

Un risultato che ha regalato al giovane driver il vertice della classifica “piloti” con quattro punti di vantaggio sull’inseguitore Luca Pierotti, autore di una performance valsa la “top ten” assoluta sul sedile della Peugeot 208 R2B.

Un confronto avvincente ed aperto a qualsiasi tipo di pronostico, dove la terza posizione è saldamente occupata da Gabriele Lucchesi che – nonostante il ritiro occorso nella gara fiorentina – si trova attualmente a soli sei punti dalla vetta.

Nella classifica riservata ai copiloti a sorridere è la nuova leader Manuela Milli, copilota di Luca Pierotti e compartecipe del successo di classe R2B al fianco dell’avvocato lucchese. Assente sull’asfalto di Reggello la precedente capofila Chiara Lombardi, attualmente prima alternativa a Milli con otto lunghezze di distacco. A confermare il proprio status di terza forza in classifica è stato Nicola Perrone. Per il consolidamento della posizione è risultata decisiva la seconda piazza conquistata nella classe R3C (riservata alle Renault Clio R3) al fianco di Giorgio Sgadò.

Grande, la soddisfazione espressa dai membri del comitato organizzatore a fronte dei consensi ricevuti dai conduttori lucchesi sia in termini di adesioni al campionato che di tasso qualitativo espresso nelle gare in calendario. Elementi che stanno confermando il Trofeo Rally Automobile Club Lucca come una delle serie più avvincenti nel panorama rallistico nazionale.

Nella foto (FREE PRESS concessa da Thomas Simonelli): i leader Gabriele Catalini e Manuela Milli in gara a Reggello.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi