Header ad
Header ad
Header ad

Sabato 10 settembre Filippo Rimanti e Edison Hysenllari sul ring della Sparkassenarena di Gottingen

Insidiosa ma affascinante trasferta a 1200 km da Lucca quella che si accingono ad affrontare i due pugili lucchesi campioni toscani in carica : Edison Hysenllari per i 64 kg e Filippo Rimanti per i 75 kg “Elite “ .

La grande notte della Boxe si svolge nella citta universitaria di Gottingen ( Germania ) ed e’ stata chiamata “ Sparkassenarena Boxturnier 2016 “ ed organizzata dal club Asc Gottingen ( manifestazione internazionale di Boxe con un budget di trentamila euro ) : i due pugili lucchesi saliranno sul ring con una squadra di pugili toscani ( dieci pugili ) provenienti da Lucca ,Prato , Lastra a Signa e Cecina .

L’avversario di Hysenllari si chiama Cristian Gasau e combatte con i colori della squadra locale , Rimanti si troverà di fronte Arthur Graf proveniente da Hannover .

I due pugili lucchesi saranno accompagnati dai tecnici Massimo Bosio e Massimo Giuliano , l’arrivo e’ previsto per la sera di venerdi 9 mentre i combattimenti ci saranno sabato 10 settembre , anche lo scorso anno sia Hysenllari che borgo-2-413Rimanti parteciparono alla serata e vinsero i loro incontri conquistando due vittorie ed aggiudicandosi anche i trofei per il pugile “piu tecnico “ con Hysenllari mentre Rimanti veniva premiato come il pugile “ piu combattivo “.
La serata inizierà alle 19 e la prevendita effettuata ha già fatto registrare il tutto esaurito , il Pugilato in Germania e’ uno sport molto popolare adesso e movimenta soprattutto a livello professionistico enormi interessi sia mediatici che di introiti al botteghino .

La Pugilistica Lucchese nonostante la mancanza assoluta di risorse a cui sopperisce con la grande volontà di emergere e farsi conoscere dei suoi pugili , anche in questa stagione sta ottenendo importanti successi e riconoscimenti a vari livelli : Rimanti il prossimo 17 Settembre sarà titolare dei 75 kg nel 3° Trofeo delle “Tre Capitali “ che si svolgerà a Pisa , il 22 Settembre Giulio Monselesan si trasferirà in Sardegna e con i suoi canguri Matteo Mencaroni e Luca Di Memmo parteciperà alla Finale della Coppa Italia Coni ( Coppa Italia vinta dalla Pugilistica Lucchese nel 2015 ) e dovrà gestire anche la coppia degli Allievi che la Toscana gli ha affidato . Il Presidente del Coni Malagò ha inoltre concesso alla Pugilistica Lucchese la “stella di Bronzo al merito del Coni “ per gli innumerevoli successi sportivi ottenuti sia a livello regionale ma anche nazionale e Internazionale , la “Stella “ verrà consegnata in una manifestazione organizzata dal Coni provinciale nelle prossime settimane .

Barsotti Maurizio staff tecnico asd Pugilistica Lucchese

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi