Header ad
Header ad
Header ad

“Lucca Piccante”, il 10 e 11 settembre la mostra dedicata al peperoncino

Si chiama “Lucca Piccante” ed è la prima mostra mercato lucchese del peperoncino, in programma sabato 10 e domenica 11 settembre all’interno dell’ex Real Collegio. L’evento è organizzato dal Club italiano del peperoncino e Officine del peperoncino, in collaborazione con Confcommercio, il patrocinio di Comune, Regione, Provincia e Camera di Commercio, e il contributo della Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno, e prevede due giorni – a ingresso libero – con stand gastronomici e di artigianato, esposizione e vendita di piante e frutti, show coking, seminari a tema, mostre pittoriche e fotografiche. I sommelier della Fisar saranno presenti per far conoscere i vini di aziende toscane e locali e illustrarne gli abbinamenti con piatti a base di peperoncino.

L’evento – che rientra nel maxi cartellone del “Settembre Lucchese – è stato presentato questa mattina (venerdì) nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Sani – sede di Confcommercio Lucca – cui hanno preso parte il direttore di Confcommercio Rodolfo Pasquini; il presidente del Club italiano del peperoncino Onorato Spagnoli; l’architetto Paolo Volpi, esperto internazionale di peperoncino; l’assessore alle attività produttive del Comune di Lucca Giovanni Lemucchi; la presidente del Centro commerciale Città di Lucca Simona Barsotti.

La mostra verrà inaugurata il sabato mattina alle 10 e resterà poi aperta sino alle 24, anziché fino alle 21,30 come inizialmente previsto, per la decisione degli organizzatori di prender parte attiva al nuovo cartellone della “Lucca per il Centro Italia – Notte Bianca 2016”. Domenica 11, invece, apertura dalle 10 alle 20.

13166124_1111471155589641_3826743568831869280_n

Degni di nota, all’interno della manifestazione, anche la collaborazione fra la manifestazione e Confcommercio, che ha visto la creazione di tre concorsi, riservati rispettivamente alle categorie dei ristoratori, dei baristi e dei pizzaioli: ai primi verrà chiesto di preparare un piatto ad hoc, ai secondi un cocktail e ai terzi una pizza, tutti aventi come tema centrale – ovviamente – il peperoncino. Nel corso della prossima settimana una apposita giuria passerà ad assaggiare i prodotti preparati per il concorso, stilando poi una classifica suddivisa per settore che porterà, nella giornata di domenica 11, alla proclamazione dei vincitori. Ai commercianti, inoltre, è stato chiesto di allestire vetrine a tema con riferimento al peperoncino.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi