Header ad
Header ad
Header ad

La Notte Bianca di Lucca si farà il 10 settembre nel segno della solidarietà

“Lucca per il Centro Italia: Notte Bianca 2016″, sabato 10 settembre un grande evento nel segno della solidarietà

E’ quella di sabato 10 settembre la data scelta per lo svolgimento della Notte Bianca di Lucca, prevista per sabato 27 agosto e poi annullata il giorno precedente a seguito della proclamazione da parte del Governo della giornata di lutto nazionale – proprio per sabato 27 – per le vittime del terremoto che ha colpito e devastato il Centro Italia.

Questo l’esito di un vertice fra Comune e Confcommercio, svoltosi lunedì mattina a Palazzo Sani. L’incontro, già fissato venerdì scorso in concomitanza con l’annullamento della data di sabato 27, ha preso in esame anche – come possibile data sostitutiva – quella di sabato 3 settembre: ipotesi, questa, scartata nel prendere atto di due aspetti importanti. Il primo è che i tempi troppo ristretti non avrebbero consentito di poter riprogrammare e dunque ripresentare buona parte degli eventi già inseriti nel cartellone di sabato 27. Il secondo è che il concomitante svolgimento di due importanti eventi già previsti da tempo per la giornata di sabato 3 – ovvero sia Murabilia e la corsa “Lucca di notte” – avrebbe reso impossibile l’utilizzo delle principali vie e piazze del centro storico e delle Mura urbane, proprio in concomitanza con gli orari della Notte Bianca. Da qua la scelta di sabato 10 settembre, che consentirà a tutti di organizzarsi in maniera adeguata e al tempo stesso di ripresentare la quasi interezza del cartellone “originale”.

Come già deciso venerdì scorso a “caldo”, temi centrali della “nuova Notte Bianca saranno la solidarietà e la vicinanza con le popolazioni terremotate: da qua la scelta del titolo “Lucca per il Centro Italia: Notte Bianca 2016”. A tale proposito, Comune e Confcommercio si sono lasciati al termine dell’incontro di questa mattina con l’obiettivo di stilare un programma che tenga conto, sì, di quanto già inserito nel cartellone iniziale del 27 agosto, con l’aggiunta però di un nuova iniziativa collegata direttamente alla solidarietà e alla raccolta di fondi per le popolazioni terremotate. Tema, quest’ultimo, che verrà svelato nel giro di pochissimi giorni.

Comune e Confcommercio, nel ringraziare per i tantissimi attestati di stima ricevuti in questi giorni per la decisione di annullare la data del 27 agosto, giunti da parte di cittadini e imprenditori che pur subendo un disagio hanno saputo superarlo nel segno del rispetto del dolore per quanto accaduto a poche centinaia di chilometri di distanza, tengono a sottolineare come tale scelta sia giunta in extremis solo come conseguenza diretta della proclamazione del lutto nazionale, giunta nella tarda mattinata di venerdì 26.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi