Header ad
Header ad
Header ad

“IL CASTELLO RIVIVE” a Nozzano torna la Festa Medievale

Il Castello Rivive XXV edizione

Gratia Matildae si quid est

Ancora una volta nella suggestiva cornice del castello, alla luce delle fiaccole le antiche pietre ritrovano la loro vita e come per magia il borgo si lascia riscoprire nei suoi segreti e nelle sue antiche storie di vita quotidiana e pubblica, che nascono e muoiono come sogni incantati in un tempo ritrovato, dove tutto può accadere e dove lo spettatore viene coinvolto a vivere un’esperienza nuova, in una dimensione diversa dalla sua quotidianità.

Ogni giorno le vie si trasformano in un continuo teatro di vita nel quale, in mezzo ad una folla di personaggi grandi e piccoli, ricchi e poveri, giovani e vecchi, nobili e umili, irrompe lo spettacolo ricco, continuo e sempre diverso di artisti di strada.

Domenica 4 sfilerà per le vie del borgo il glorioso corteo in onore di Matilde con il gruppo storico di Nozzano Castello e la collaborazione dei gruppi amici

Ogni sera, il corteo storico sarà aperto e animato dalla musica del nostro Gruppo Tamburinozzano
Inoltre saranno con noi illustri artisti come:

  • Compagnia del Drago nero
  • Compagnia del Coniglio
  • Teatro nuovo
  • Antares
  • Compagnia dell’arme e della veglia
  • Foresi giullare cortese
  • Gallistriones
  • Alto Livello Trasformismo
  • Nouvelle Lune

I luoghi

Nella Via del Bengodi
Torte e biscotti da ricette del 300′ e della tradizione lucchese.
Vini speziati di antica ricetta come l’Ippocrasso e il Chiaretto.
Banchi degli antichi mestieri per riscoprire il fascino degli artigiani del tempo che fu.

Presso il “Pozzo della fattucchiera”
Intrattenimento per i più piccoli con l’Associazione “Gioco Giocattolo”.
Nella Via del Convento
Teatro e laboratorio dei Burattini “Giochiamo con il gruppo di spada e di fole”

Nelle Taberne lo stanco e affamato visitatore dalle ore 19:30 può ristorarsi e gustare:
varie cibarie antiche secondo ricette del tempo di Dante
menù completi elaborati secondo ricette medievali accompagnati da vino generoso delle colline lucchesi

La novità della XXV edizione: le mostre

“Il Castello, il borgo e la sua gente”
La storia del Castello e del borgo ripercorsa attraverso documenti e immagini.
Dal 2 all’11 settembre 2016 all’interno della Rocca del Castello

“I Primi 25 anni del Castello Rivive”
Rassegna fotografica della manifestazione dal 1992 ad oggi.
Dal 2 al 4 settembre nella Via del Convento.

Informazioni

All’interno del borgo cambio della moneta in Matildi, Matildini, Castrucci e Sercambi.

Ingresso: 7€
ridotto per anziani e ragazzi fino a 12 anni
gratuito per bimbi fino ai 6 anni

Associazione “Il Castello”
tel e fax 0583 548014
email: associazionecastello@virgilio.it


Segui l’evento!

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi