Header ad
Header ad
Header ad

Il Peperoncino Day® si conferma appuntamento must dell’estate toscana

Il Peperoncino Day® si conferma appuntamento must dell’estate toscana

L’evento dedicato alla Coltura e alla Cultura del Peperoncino saluta la quinta edizione con grande soddisfazione e boom di presenze

 

Si è conclusa domenica 21 agosto presso la splendida Villa Borbone di Viareggio (Lu) la 5° edizione delPeperoncino Day®, la rassegna dedicata al peperoncino in tutte le sue declinazioni organizzata dall’Azienda Carmazzi di Torre del Lago. Confermato il boom di presenze delle passate edizioni, a testimonianza del fatto che l’evento è entrato a pieno titolo tra gli appuntamenti must dell’estate toscana. Soddisfazione tra i numerosissimi visitatori che hanno preso parte alla manifestazione, entusiasti del ricco programma offerto dalla kermesse “piccante”: dai convegni di approfondimento a tema “peperoncino” con ospiti d’eccellenza ai seminari per scoprire tutti i segreti del frutto piccante tenuti Massimo Biagi, maggiori esperto a livello nazionale di peperoncino, passando per la presentazione in anteprima del Pimento del Sahara®, rarissima varietà lanciata per la prima volta sul mercato in occasione dell’evento, esposizione della collezione di peperoncino più vasta d’Europa (M. Biagi Collection), degustazioni gratuite di prodotti al peperoncino, per i più piccoli agriludoteca, fattoria didattica e presentazione di fiabe, e ancora body painting, showcooking, esibizioni di gospel e danze latino-americane, meditazione e visite teatralizzate della Villa costruita nel 1821 per la duchessa Maria Luisa di Borbone. Grande interesse anche per i prodotti Mr Pic®, la prima filiera agroalimentare italiana dedicata agli amanti del peperoncino che ha avuto un enorme riscontro.

“Da parte tutto lo staff organizzatore – ha dichiarato Marco Carmazzi, titolare dell’omonima azienda – ci tengo a ringraziare i tantissimi appassionati di peperoncino giunti da tutta Italia per visitare le due giornate di manifestazione, gli ospiti di rilievo che sono intervenuti ai due convegni, i partner, gli enti patrocinatori e il Team formato da famiglia e collaboratori per il contributo alla riuscita dell’evento. Un ringraziamento ai mezzi di comunicazione che hanno dato grande spazio a questa quinta edizione a riprova del fatto che il Peperoncino Day piace, ha un format che funziona ed è un’iniziativa in grado di catalizzare a livello nazionale l’attenzione su una pianta che ha tanto da raccontare”.

L’organizzazione ringrazia gli ospiti Adriana Albini, Eleonora Cozzella, Luca Landi, Luca Lunardini, Massimo Biagi, Massimo Rebecchi e Stefano Masini per la gradita partecipazione, l’ideatore della manifestazione Adolfo Giannecchini, il Comune di Viareggio, la Provincia di Lucca, la Regione Toscana, l’Ente Parco Migliarino San Rossore Massaciuccoli, la Camera di Commercio di Lucca per il patrocinio, BVLG – Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana per il supporto, Accademia Italiana del Peperoncino, Coldiretti e Associazione Ville Borbone e Dimore Storiche della Versilia e tutti i partners per la preziosa collaborazione.

Appuntamento all’estate 2017 per l’edizione numero sei!

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi