Header ad
Header ad
Header ad

A #Camaiore tornano le “Follie d’altri tempi – Notti di Santa Maria”

Si avvicina Ferragosto e tornano le “Follie d’altri tempi – Notti di Santa Maria”, tradizionale manifestazione estiva organizzata dalComune di Camaiore in collaborazione con il coordinatore Pierpaolo Dinelli che si terrà nel centro storico dall’11 al 15 agosto 2016. Gli ingredienti di punta non cambiano: mostra mercato, musica e divertimento per tutti. Sotto l’egida del Comune la manifestazione è tornata a ripercorrere la strada del successo grazie a una proposta di qualità e curata nei minimi dettagli. Il manifesto, come da tradizione, è realizzato dal Professor Franco Benassi in stile Liberty. Anche i commercianti daranno il loro contributo, addobbando a tema le vetrine del centro. Nel ricchissimo programma una parte di rilievo è dedicata agli appassionati di auto e moto d’epoca: esemplari e pezzi di ricambio avranno notevole spazio all’interno del mercato e non mancherà l’occasione di potersi cimentare in raduni e percorsi speciali.

Si parte giovedì 11 agosto con l’anteprima alle “Follie”: dalle 16, in via XX settembre, raduno ed expo di Vespe d’epoca. Dalle 18, al parco Papa Giovanni XXIII, i bambini potranno “imparare a fare il pompiere” con le “Pompieropoli”, organizzate dall’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco. Alle 18:30 apertura ufficiale del mercato dell’antiquariato, allestito in questo 2016, in piazza San Bernardino, piazza XXIX maggio, piazza Diaz, al Rivellino, in via Vittorio Emanuele e via XX Settembre. In serata debutteranno le due location musicali della rassegna: in piazza San Bernardino, il Coro Beata Assunta Marchetti, si esibirà in “C’era una volta in via di Mezzo”, mentre in piazza Diaz andrà in scena lo spettacolo musicale “Chaine – dallo swing al jazz”.

Venerdì 12 si entra nel vivo con uno spettacolo di bolle di sapone in piazza Petrucci dalle 21.30; in piazza Diaz, dalle ore 21.45, “Le ocarine Gaggle ovvero oche al suolo”, che offrirà un percorso tra musica folk e colonne sonore riarrangiate per il particolare strumento a fiato; infine in piazza San Bernardino la Rockopera presenta “ABBAdream”, tribute band del celebre gruppo scandinavo.

Sabato 13 si terranno le finali del torneo di biliardino, le cui eliminatorie si disputano all’interno degli stabilimenti balneari di Lido di Camaiore; alle 19 in piazza San Bernardino, esposizione di Citroen d’epoca a cura del Club Ruote Retrò. Dalle 21.30 ancora bolle di sapone nella piazzetta Petrucci, mentre alle 22 concerto dei WARF in piazza Diaz. Chiude la Compagnia dello Sghiozzo che metterà in scena la commedia vernacolare “La DiVino Commedia” alle 22.15.

Domenica 14 doppio appuntamento per gli appassionati delle due e quattro ruote: al mattino motoraduno nazionale per moto d’epoca, dedicato alla memoria di Giuliano Ricci, membro dell’Associazione Perla del Tirreno scomparso a marzo, già campione italiano di velocità. Dopo la presentazione, alle ore 18 del sabato, ritrovo per le ore 9 in zona Stadio, dove verrà allestita un’area test, e partenza alle 11 per giro turistico del centro storico e delle Seimiglia. Pranzo e premiazione finale presso i locali del Circolo Anspi “Il Colosseo” (per info Francesco 331 9200301). Al pomeriggio raduno per auto storiche, a cura dell’Associazione Amatori Auto – Moto Storiche di Camaiore: partenza alle 15.30 per giro turistico della Versilia con sosta a Lido prima del ritorno nel centro storico per l’esposizione delle auto partecipanti.

Alle 18.30 debutteranno in piazza Petrucci i “Pupi di Stac”, compagnia tradizionale di burattini che si esibirà in “Raperonzolo”, mentre alle 21.30 in “Il gatto con gli stivali”; alle 20.45 appuntamento con la Solenne Processione di Santa Maria, accompagnata quest’anno dalla Compagnia di chiarine, tamburini e sbandieratori “Maestà della Battaglia” che a seguire si esibiranno – alle 22 – in piazza San Bernardino. Musica invece in piazza Diaz con Andrea Biagioni, dalle ore 22.15.

Chiusura il giorno di Ferragosto: apre la serata finale il tradizionale concerto della Filarmonica G Puccini in piazza San Bernardino dalle ore 17 a cui seguirà – intorno alle 19.30 – la “Tombola di Santa Maria”, a cura della Confraternita di Misericordia di Camaiore. Doppio appuntamento poi con i burattini in piazza Petrucci, alle 18.30 e alle 21.30, con “Il Gatto con gli stivali” e “Raperonzolo”. In piazza Diaz spazio al teatro della Compagnia La Giove che si esibirà in “Gara di improvvisazione teatrale”. Gran finale alle 22 in piazza San Bernardino con il concerto di Angelo Debarre, uno dei più noti chitarristi gipsy jazz, tra gli eredi del mito Django Reinhardt. Il concerto è organizzato dall’Associazione “Una finestra sulla città”.

Dal 10 al 15 agosto sarà possibile degustare le prelibatezze camaioresi alla sagra “Antichi Sapori” presso il Parco del Circolo Anspi “Il Colosseo”, a pochi passi dal centro storico.

cs-2016_08_05_programma_follie_altri_tempi

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi