Header ad
Header ad
Header ad

Le opere di Marco Gondoli in mostra: Diario di un pittore bambino

Prosegue il programma delle mostre della Fondazione Banca del Monte di Lucca
Le opere di Marco Gondoli in mostra: Diario di un pittore bambino

6-25 agosto al palazzo delle esposizioni in piazza San Martino – ingresso libero

Inaugura sabato 6 agosto, alle 18, al palazzo delle esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca (piazza San Martino, 7) la mostra di Marco Gondoli: Diario di un pittore bambino prosegue fino al 25 agosto 2016. L’iniziativa, ad ingresso gratuito, rientra nell’ambito del programma delle mostre che la Fondazione Banca del Monte di Lucca organizza annualmente.

Un’arte quella di Gondoli che esprime la forza della vita: un oceano di cose restituite dal mare, che dalle sue mani tornano a vivere sotto forma di opere d’arte: “Le sculture polimateriche – si legge nella nota al catalogo a firma di Barbara Sisti – rappresentano l’ultima fase della creazione di Marco Gondoli, riuniscono in un assemblaggio composito oggetti d’uso quotidiano: manufatti, interi o frammentari, poveri per qualità e per tecnica di realizzazione, spesso veri e propri “scarti” di una società che crea, utilizza e successivamente abbandona”.

La mostra è costituita da una serie di selezionati lavori – commenta il presidente FBML Oriano Landucci -, nei quali riecheggiano la poesia del tempo e l’anima della memoria. Un mondo di cose abbandonate e risorte a nuova vita per mezzo del gesto e della volontà artistica, un universo scaturito da un’ispirazione originale, ben motivata e dagli esiti riconoscibili nel panorama toscano contemporaneo”.

Marco Gondoli nato a Massarosa (LU), frequenta l’Istituto d’arte S. Stagi di Pietrasanta sezione scultura, dopo la maturità al Liceo Artistico di Lucca si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Carrara seguendo la Scuola del Nudo. Nel 1984 entra nell’Associazione Artisti Versilesi e nel “MAV Viareggio”. Ha collaborato con la “Free Time oggi Caleidoscopio”. L'”Associazione Hèlios Incontri Mediterranei” di Pozzallo (RG ) come l'”Associazione L’Aquilone” di Spezia gli organizzano Mostre Personali nell’ambito di eventi artistici legati alla cultura del territorio. Adolfo Colnaghi Presidente Italfuerte lo inserisce come rappresentante italiano di arte contemporanea nelle “Fiere Internazionali alle Isole Canarie”. Carla Zucchi Presidente Milano Arte gli organizza una Antologica presso la Centrale Taccani uno dei centri piu’ importanti in Provincia di Milano. E’ sostenuto dalla Fondazione Avioninternational Milano sponsor che gli pubblica Catalochi e mostre in Italia e all’estero.

La mostra resta aperta fino 25 agosto, ad ingresso libero. Orario dal lunedì al venerdì 15 – 19 e sabato e domenica 10 – 13 e 15 – 19. Ingresso libero.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi