Header ad
Header ad
Header ad

Concerti d’organo in Val di Lima: Organo e flauto insieme coi maestri Barsanti e Bacci

Concerti d’organo in Val di Lima

Organo e flauto insieme coi maestri Barsanti e Bacci

musiche di Händel, Telemann, Bach e Faurè

Sabato 30 luglio a Ponte a Serraglio alle 21,15

Secondo importante appuntamento con i Concerti d’organo in Val di Lima. Il Festival, curato dalla Flam (Federazione lucchese delle associazioni musicali), propone sabato 30 luglio alle 21,15 Ponte a Serraglio, un duetto d’eccezione che vede impegnato all’organo Enrico Barsanti e al flauto Luca Bacci.

Il festival da quest’anno fa parte del cartellone “Lucca e non solo” curato dalla Flam, Federazione Lucchese delle associazioni musicali.

I due maestri propongono un programma davvero interessante con musiche di Handel, Telemann, Bach e Faurè; protagonista d’eccezione lo storico organo realizzato dai fratelli Turrini.

Enrico Barsanti è nato a Barga nel 1981, diplomato al Conservatorio Statale G. Puccini di La Spezia (2009). Nel 2011 ha conseguito la licenza all Pontificio Istituto di Musica Sacra in Roma. Barsanti si è esibito in diverse rassegne e festival nazionali e internazionali sia come solista che in Alternatim con la scola gregoriana Cantores Laucenses, è ideatore e responsabile della rassegna organistica “Concerti d’organo in Val di Lima”, volta a valorizzare il vasto patrimonio d’organi storici del comune di Bagni di Lucca.

Luca Bacci si è diplomato il flauto presso l’Istituto Musicale “L. Boccherini” di Lucca e ha studiato organo e composizione. Si dedica alla scoperta, ricostruzione e realizzazione di musiche inedite o poco note del XVIII secolo. Ha tenuto numerosi concerti sia come solista che in formazioni da camera esibendosi in molte città italiane e straniere. Fa parte dell’Orchestra da Camera “L. Boccherini” e dei Solisti della medesima in veste di Flautista e direttore. Dal 1987 dirige la Corale del Duomo di Castelnuovo di Garfagnana e dal 1991 il coro delle Alpi Apuane di Pieve Fosciana. Ha riscoperto buona parte delle composizioni musicali di don Giovan Battista Girolami (Vergemoli 1702 – Castelnuovo 1786). Dal 2000 collabora con la Cappella Musicale S. Cecilia della cattedrale di Lucca in veste di revisore delle musiche degli autori italiani e lucchesi in particolare e dal febbraio 2013 è Maestro del Coro della Cappella Musicale S. Cecilia della Cattedrale di Lucca.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi