Header ad
Header ad
Header ad

San Cristoforo d’Oro: i premiati del 2016

Sono sei i San Cristoforo d’Oro che quest’anno verranno consegnati in occasione della cerimonia ufficiale in programma al Teatro dei Differenti il prossimo 24 luglio (ore 17). A darne notizia il sindaco di Barga, Marco Bonini, e l’assessore alla Cultura, Giovanna Stefani.

Il prestigioso riconoscimento voluto dall’Amministrazione Comunale, destinato ai barghigiani che si sono fatti onore e si sono distinti nel mondo andrà nell’edizione 2016 a persone e associazioni.

Quest’anno abbiamo deciso di consegnare il San Cristoforo d’Oro a tre concittadini che si sono fatti onore nel campo della ricerca e in quello accademico. Giancarlo Cella e Paolo Ruggi per aver partecipato alla grandiosa scoperta delle onde gravitazionali che si, erano state previste esattamente un secolo fa quando Albert Einstein illustrò la sua Teoria della relatività generale, di cui costituiscono uno dei capisaldi, ma che finora però non erano mai state «trovate». Speriamo che questo primo riconoscimento tutto barghigiano apra ai ricercatori che hanno partecipato agli esperimenti la porta per entrare tra i candidati a uno dei prossimi Nobel per la fisica. Poi Francesco Tolari, docente universitario della Facoltà Veterinaria, che è stato insignito dell’Ordine del Cherubino, riconoscimento che premia coloro che hanno contribuito ad accrescere il prestigio dell’Università di Pisa con particolari meriti scientifici e culturali. Un riconoscimento prestigioso visto che è l’unico che l’Ateneo conferisce ai suoi docenti.”

Accanto a questi l’Amministrazione Comunale ha poi individuato anche tre associazioni che operano sul territorio che quest’anno festeggiano un importante traguardo, e che in passato non sono state insignite del riconoscimento: il Gruppo di Barga degli Alpini che festeggia il suo 80° anniversario; il Club Alpino Italiano, sezione di Barga che è arrivato a compiere 50 anni; l’Associazione Culturale Polentari di Filecchio che nel 2016 taglia i 50 anni. “Abbiamo voluto – spiegano Bonini e l’assessore alla Cultura Stefani – valorizzare le nostre eccellenze premiando tre associazioni che hanno lavorato e lavorano per la nostra Comunità. In campi diversi, ma sempre con attenzione verso i cittadini, con passione costante, valore e impegno migliorando la qualità della vita nel nostro territorio.

Assegneremo anche un riconoscimento all’associazione Opera Barga, visto che festeggia i 50 anni del Festival, e all’associazione Polyphonia per il BargaJazz Festival arrivato al 30° anno; daremo loro una pergamena di stima per l’importante lavoro realizzato, lavoro che è già stato riconosciuto in passato proprio assegnando come Amministrazione a queste due realtà il San Cristoforo d’Oro”.

Accanto a questi San Cristoforo d’Oro, come ormai tradizione, verranno consegnate anche numerose attestazioni di stima e ringraziamento ai tanti che si sono distinti in vari ambiti: dai ragazzi delle scuole che si sono diplomati con il massimo dei voti alle eccellenze nello sport, passando per la cultura, il volontariato, la musica, il modo del lavoro e delle professioni. L’appuntamento è domenica prossima, 24 luglio, alle ore 17 al Teatro dei Differenti. La sera, come tradizione, alle 21 la Solenne Processione in Onore del Santo Patrono con partenza dalla Chiesa del Sacro Cuore.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi