Header ad
Header ad
Header ad

LIDO DI #CAMAIORE: CARNET DI SCONTI E OMAGGI PER I TURISTI

CARNET DI SCONTI E OMAGGI PER I TURISTI

L’iniziativa firmata ABC per rilanciare il commercio a Lido di Camaiore

Acquista nel negozio del vicinato e sfrutta il buono sconto. Questo il senso dell’iniziativa lanciata dall’ABC (associazione albergatori, balneari e commercianti) di Lido di Camaiore e coordinata dai commercianti del litorale per incentivare e dare nuova linfa al commercio locale.

Gli alberghi e gli stabilimenti di Lido di Camaiore infatti durante l’estate 2016 metteranno a disposizione dei loro clienti un vero e proprio carnet di sconti. “Si tratta – spiega Carmelo Donzella, presidente del libero comitato commercianti di Lido di Camaiore – di un vero e proprio blocchetto, tipo quello degli assegni. Su ogni pagina del blocchetto è riportato il nome dell’attività commerciale e la promozione offerta”. Ogni attività che ha aderito ha messo a disposizione qualcosa: qualcuno pratica uno sconto particolare, altri garantiscono un omaggio al cliente, qualche bar o ristorante offre il caffè o un piatto gratuito.

In questo modo – spiega ancora Donzella – il turista che frequenta Lido ha una serie di ragioni per fare shopping o mangiare sul territorio che lo ospita. Ogni villeggiante riceverà un carnet di sconti al suo arrivo a Lido, dall’hotel o dallo stabilimento balneare”. Ma anche gli stessi negozianti potranno offrire ai loro clienti il carnet di sconti, per incentivare altri acquisti nelle attività commerciali vicine.

In questa fase sperimentale del progetto sono già stati stampati, e cominciano ad essere distribuiti in questi giorni, 1.000 copie di carnet (sono destinate a chi rimane a Lido almeno 6-7 giorni). All’interno, inoltre, il turista trova informazioni utili come una piccola mappa, numeri di telefono da chiamare in caso di bisogno e altre notizie utili per chi è in vacanza a Lido.

Diverse le attività che hanno già partecipato all’iniziativa. Per il settore abbigliamento, intimo e mare Ciak Moda, Diamoci del Tu, Il Fazzoletto, Gary abbigliamento, Le Tentazioni, Sabbia, Jaked, Abbigliamento Donzella, Monica Giannotti Armonia. Per il settore alimentazione hanno già risposto sì all’appello la pasticceria Ferraro, l’Osteria del Mare, il Ristorante Europa, Happy Day’s, Jack’s, Bar New Vittoria, Bar Cristallo. Tra le altre categorie partecipano al progetto Mi Phone, Profumeria Lorenzi, Estetica Rubina, Lavanderia Niagara, Deja Vu, Lido Bike, Centro Estetico Elisir e Ottica Fortuna. “Il progetto parte ora – conclude Carmelo Donzella – e non escludiamo, a breve, che altre attività entrino nel carnet. Siamo certi che sarà un piccolo ma utile tassello per incentivare il commercio di Lido di Camaiore. Un altro passo verso la sinergia di forze avviato dall’Abc”.

Per info: Carmelo Donzella, 338.8182179

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi