Header ad
Header ad
Header ad

Ad #Altopascio prosegue con grande successo la mostra “Van Gogh ultimo atto 1887 – 1890” di Massimo Nardi

Presso “La Magione del Tau” di Altopascio

Prosegue con grande successo la mostra

Van Gogh ultimo atto 1887 – 1890”

di Massimo Nardi

13 fotografie a colori dove il grande pittore olandese rivive interpretato dallo stesso Nardi

Prosegue con grande successo la mostra fotografica “Van Gogh ultimo atto 1887 – 1890” di Massimo Nardi presso la taverna degustazione “La Magione del Tau in piazza Ricasoli, 7 a Altopascio, in provincia di Lucca.

L’esposizione, in mostra da sabato 14 maggio, resterà visitabile fino a sabato 30 luglio tutti i giorni, escluso il martedì, dalle ore 17 all’una.

Una serie di 13 fotografie a colori dove il grande pittore olandese rivive interpretato dallo stesso Nardi. Scatti dove vengono messi in risalto i pregi e i difetti dell’artista, la sua pazzia e la sua irascibilità. Un lavoro sviluppato in sei mesi, curato e studiato nei minimi particolari con grande scrupolosità riportando i più piccoli dettagli vicini alla realtà; negli scatti luci e ombre si fondono insieme a atmosfere caravaggesche dando vita a immagini suggestive e cariche di pathos.

Una mostra veramente interessante e sicuramente da non perdere sia per gli appassionati di arte, che di fotografia, ma non solo; ogni foto è corredata di una spiegazione dell’opera che aiuterà, anche chi non conosce a fondo questo artista, a comprendere la sua anima e il suo tormento.

Un mese dopo la sua prima presentazione ha già conquistato premi e consensi. Si sono interessati di questo progetto l’Huffigton Post di New York, il museo Van Gogh di Amsterdam, l’assessore alla cultura di Amsterdam, quello di Parigi e quello di Arles, la rivista “Il Fotografo” e varie gallerie d’arte. La mostra, dopo “La Magione del Tau” lascerà l’Italia per esposizioni europee.

Massimo Nardi nasce a Pisa nel 1957. Per 40 anni fa il pittore anche se la passione per la fotografia l’ha sempre avuta, ma praticata poco. Solo nel 2011, dopo aver acquistato una Canon 1DMark III, decide di dedicarsi interamente alla fotografia. Dopo un anno capisce che il genere che preferisce in assoluto è la street e così si documenta, segue dei corsi tra cui quello con Francesco Cito, uno dei più grandi reporter italiani, e inizia la sua nuova avventura. Tra le sue mostre più importanti quella al museo Carducci a Santa Maria Monte (PI), alle Giubbe Rosse a Firenze, al centro culturale Arti visive di Empoli (FI) e a Pontedera (PI).
Ha vinto la medaglia d’oro per un concorso internazionale a Parigi ed è stato selezionato, con 10 foto, per il “Circuito off” di Lucca nel 2014 e nel 2015. Ha vinto numerosi premi ed è stato ammesso a molti concorsi. Ultimamente si sta dedicando a un suo portfolio con molto successo.

La Magione del Tau è un’accogliente taverna degustazione situata in piazza Ricasoli 7, nel centro storico di Altopascio in provincia di Lucca, dove si possono assaggiare prodotti artigianali di piccole produzioni legate alla tradizione, e votati all’eccellenza, come salumi, formaggi e carpacci. Oltre a questo vengono proposte serate a tema, aperitivi e “serate fuori schema”, mostre itineranti, aperitivi letterari.

 

Dove:
La Magione  del Tau
Piazza Ricasoli, 7
Altopascio (LU)
Telefono: +39 392 40 58 337

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/lamagione/?fref=ts

Quando: da sabato 14 maggio fino a sabato 30 luglio tutti i giorni dalle ore 17 all’una escluso il martedì.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi