Header ad
Header ad
Header ad

Un mercato agricolo di filiera corta in piazza Don Cesare Stefani a #Capannori

Piazza Don Cesare Stefani a Capannori ogni mercoledì a partire da fine giugno ospiterà un mercato agricolo di filiera corta promosso dall’associazione ‘Produttori agricoli lucchesi’ in collaborazione con il Comune.
Dieci per adesso i produttori che metteranno in vendita frutta, verdura  ed altri prodotti provenienti da  produzioni  locali.
Si amplia così la rete dei mercati contadini presenti sul territorio capannorese. Al mercato contadino presente da sette anni all’ex mercato ortofrutticolo di Marlia e  ai punti vendita di prodotti a chilometri zero inseriti all’interno dei mercati di Guamo e S.Leonardo in Treponzio si aggiunge adesso il mercato agricolo di filiera corta di Capannori centro.

“Questo nuovo mercato  va ad arricchire l’offerta di prodotti di filiera corta sul nostro territorio che vogliamo valorizzare per facilitare l’incontro tra produttore e consumatore che porta reciproci vantaggi – sostiene l’assessore all’agricoltura Serena Frediani-.   I produttori hanno modo di vendere direttamente ciò che coltivano e i consumatori hanno a disposizione prodotti freschi e genuini a prezzi convenienti che sembrano apprezzare sempre più. Spero che questo nuovo spazio di vendita di prodotti di origine locale trovi il favore dei consumatori e contribuisca a promuovere i prodotti a chilometri zero ampliando il sistema di filiera corta lucchese anche  in un’ottica di salvaguardia ambientale poiché il trasporto  dei prodotti tra il luogo di produzione e il luogo di vendita è minimo”.

Il nuovo mercato si svolgerà sperimentalmente per la durata di un anno  e la sua gestione sarà a carico dell’associazione ‘Produttori agricoli lucchesi’.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi