Header ad
Header ad
Header ad

Incontri con le eccellenze ospite il professor Domenici per un incontro su “Durata, qualità della vita e invecchiamento del cervello”

Incontri con le eccellenze” 2016 all’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca

Luciano Domenici professore di fisologia parlerà di

Durata e qualità della vita ed invecchiamento del cervello”

Venerdì 27 maggio alle 17,30 – Ingresso Libero – Incontro accreditato dall’Ordine dei Medici

Invecchiamento e qualità della vita, questi saranno i temi centrali su cui verterà venerdì 27 maggio, alle 17,30 l’incontro aperto al pubblico e ad ingresso libero con il dottor Luciano Domenici.

Prosegue a Lucca il calendario degli “Incontri con le eccellenze” 2016, organizzati da Comune di Lucca e Fondazione Banca del Monte di Lucca, con la collaborazione dell’Accademia Nazionale dei Lincei.

Il ciclo di appuntamenti che ha riscosso grande successo e che ha visto avvicendarsi personaggi del panorama nazionale della cultura e dell’economia, vede ospite, all’auditorium della Fondazione Banca del Monte di Lucca (in piazza San Martino n. 7 Lucca) Luciano Domenici, professore ordinario di fiosiologia all’Università dell’Aquila e al Cnr di Pisa. Domenici parlerà di “Durata della vita, qualità della vita, invecchiamento del cervello e malattia di Alzheimer: un coro a più voci”, approfondendo in particolare le tematiche legate alle aspettative di vita, alla relazione tra durata e qualità della vita sia da un punto di vista biologico, che medico. Sarà analizzata la speranza di vita alla nascita, distinta in anni vissuti in buona e cattiva salute, oltre all’invecchiamento inteso come modifiche anatomo-funzionali di organi ed apparati, con particolare riferimento al cervello. L’incontro è stato accreditato dall’Ordine dei Medici.

A presentare l’incontro saranno Alberto Del Carlo, presidente della Fondazione Banca del Monte di Lucca e Alessandro Tambellini, sindaco di Lucca.

Luciano Domenici, laureato nel 1980 in medicina e chirurgia, all’Università di Pisa, dopo la specializzazione in neurologia ha seguito una importante attività di ricerca prima a Zurigo e poi al C.N.R. di Pisa. Dal 2001 al 2005 è primo ricercatore all’Istituto di neuroscienze, CNR di Pisa e poi direttore scientifico del laboratorio di neurofisiologia, Istituto di Neuroscienze. Dal 2005 anche professore ordinario di Fisiologia all’università di L’Aquila. Parallelamente a quella Luciano Domenici ha condotto attività sperimentale nel campo delle Neuroscienze sui fattori e meccanismi che regolano lo sviluppo, la plasticità e l’invecchiamento del sistema nervoso. Il suo lavoro ha contribuito a chiarire i meccanismi e fattori in alcune patologie, quali la deprivazione monoculare e lo strabismo, l’invecchiamento cerebrale e la malattia di Alzheimer ed è autore di circa 100 pubblicazioni su Peer-Review Journals nel campo delle Neuroscienze.

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi