Header ad
Header ad
Header ad

Vincenzo Salemme porta in scena il suo “Sogni e bisogni – Incubi e risvegli” al Differenti di Barga

Vincenzo Salemme porta in scena il suo Sogni e bisogni – Incubi e risvegli al Differenti di Barga mercoledì 6 aprile (ore 21). L’attore prima dello spettacolo incontrerà il pubblico nella Sala Consiliare di Palazzo Pancrazi, ore 18, per parlare della commedia in scena e firmare autografi.

Vincenzo Salemme, che definisce il teatro la sua ”isola felice dove ogni sera guarisce un po’“, torna al Differenti di Barga con Sogni e bisogni – Incubi e risvegli, di cui è protagonista, autore e regista. Lo spettacolo, che chiude il fortunato cartellone di prosa 2015/2016, sarà in scena mercoledì 6 aprile alle ore 21. Prologo alla serata l’incontro aperto al pubblico, alle ore 18, nella Sala Consiliare del Comune di Barga.

Una commedia dall’umorismo acuto, estremamente partenopea, due ore in cui si ride e si riflette, senza mai essere volgare nonostante il protagonista: un pene. L’intreccio narrativo infatti ruota attorno a due personaggi: Rocco Pellecchia e il suo pene. Ispirato al celebre romanzo di Moravia Io e lui, a differenza di questo l’organo sessuale maschile si stacca materialmente dal corpo del legittimo proprietario e diventa egli stesso un uomo. Questo ritiene infatti che la vita grigia e mediocre di Rocco mal si adatta alla grandeur del sottoutilizzato “tronchetto della felicità”, come lo stesso ama definirsi. Questo avvenimento porta Rocco a rialzare la testa e ad affrontare il futuro con orgoglio. Uno spettacolo di fortissimo impatto comico che permette di rispondere alle domande più frequenti sulla profondità della natura umana, soprattutto nei suoi aspetti apparentemente più semplici.

Una commedia divertente, come ci ha abituato ormai il noto attore napoletano che gli appassionati potranno anche incontrare prima dello spettacolo: Vincenzo Salemme alle ore 18, nella Sala Consiliare di Palazzo Pancrazi, incontrerà il pubblico per parlare dello spettacolo e firmare autografi. Ad intervistarlo il giornalista ed editore Andrea Giannasi.

Info per l’incontro: Ufficio Cultura del Comune di Barga – 0583724791; 0583724742

Related posts

Questo sito utilizza cookie tecnici ed analitycs. Potrebbero inoltre essere installati cookie di terze parti. Proseguendo la navigazione accetti la policy del sito. Per ulteriori informazioni clicca sul link predisposto. Info | Chiudi